10 piatti con lo chef Michael Schwartz

Mezzo Pieno


10 piatti con lo chef Michael Schwartz

Dopo un turno, qual è il tuo piacere colpevole preferito da mangiare? “Il mio piacere colpevole dopo il lavoro sarebbe un cheeseburger. Fornisce la quantità perfetta di equilibrio gustoso dopo una notte intensa.”

C'è un piatto che non cucinerai? 'L'unica cosa che non farò è una pizza al pollo. Questo è un duro no per me'.


La spezia preferita di tutti i tempi. 'Ne ho molti, ma in questo momento la mia nuova spezia preferita è il pepe in grani affumicato'.

Qual è la tua musica preferita da ascoltare mentre cucini? “La mia musica preferita da ascoltare è il jazz, in particolare Thelonious Monk. Crea l'atmosfera e mi aiuta a concentrarmi su ciò che sto facendo.

Sei cresciuto cucinando? 'No. Sono cresciuto mangiando cene già pronte. La cucina non era nel mio radar fino a quando non sono diventata più grande e ho iniziato a lavorare nei ristoranti. Da quel momento ho capito che era quello che volevo fare'.

Quale libro di cucina è la tua risorsa di ispirazione? “Il mio libro preferito è Il ricettario del caffè Zuni . '


Raccogli e cresci

Con quale chef vivo o morto ti piacerebbe cucinare? ' Paul Bocuse . '

Dopo tutti questi anni di lavoro nei ristoranti, quanto ti piace ancora andare a mangiare fuori? “Sì, mi piace ancora andare a mangiare fuori. Negli anni ho imparato anche a gestire un po' le mie aspettative”.

Dai il nome al miglior programma di cucina di tutti i tempi. 'Per me, è Jacques Pepin . '

Qual è la migliore città del cibo al mondo? 'Senza dubbio, New York City!'


Lo chef vincitore del James Beard Award Michael Schwartz è il fondatore del The Genuine Hospitality Group di Miami, che gestisce Amara at Paraiso, Harry's Pizzeria, Reef Kitchen, Genuine Burger e Michael's Genuine Food & Drink, che riapre questo mese.

L'intervista è stata condensata e modificata.