'2 Dope Queens' Roast 'DILF' Jon Stewart in HBO Premiere

Intrattenimento


'2 Dope Queens' Roast 'DILF' Jon Stewart in HBO Premiere

La strada dal podcast alla televisione è piena di delusioni.Questa vita americanaha provato a fare il passaggio un decennio fa ed è durato solo 12 episodi (rispetto ai 636 del podcast).Seriale annunciato un contratto di adattamento televisivo di due anni e mezzo fa che deve ancora concretizzarsi.Commedia Bang! Scoppio!in onda per cinque stagioni su IFC, ma mai ha raggiunto le vette comiche della sua versione solo audio .

Questa settimana,2 regine drogate, l'amato podcast WNYC ospitato dai comici Jessica Williams e Phoebe Robinson, sta debuttando con il primo di quattro speciali della durata di quattro ore su HBO. E a giudicare dalle prime due puntate, è già il trasferimento da podcast a TV di maggior successo di sempre.


Aiuta questo2 regine drogateè nel suo cuore uno spettacolo dal vivo. Registrato di fronte a un pubblico dal vivo a Brooklyn, il podcast, e ora lo show televisivo, includono chat improvvisate tra i due presentatori insieme a set di stand-up dei fumetti emergenti più in voga oggi e, in genere, una seduta casuale -down intervista con un ospite famoso. Per la versione HBO, la coppia si è trasferita dalla loro precedente casa al bar The Bell House a Gowanus al Kings Theatre regalmente restaurato a Flatbush.

'Abbiamo pensato, e se avessimo creato questo podcast in cui abbiamo diversi stand-up e narratori che amiamo nello show, e sono tutte persone di colore o una donna o un membro della comunità LGBTQ?' Williams ha detto, con Robinson al suo fianco, sul suo compagnoSpettacolo quotidianoallume Stephen Colbert'sSpettacolo in ritardoquesta settimana. “Perché penso che spesso, come donne di colore nell'industria dell'intrattenimento, ci sentiamo di supportare i personaggi nelle narrazioni di altre persone. Quindi volevamo dare non solo a noi stessi l'opportunità di essere i protagonisti delle nostre narrazioni, ma volevamo dare queste opportunità anche ad altre persone che sono super divertenti'.

Con questo in mente, hanno prenotato una serie di fumetti straordinariamente diversificata per i loro speciali HBO. Michelle Buteau, Mark Normand e Baron Vaughn si esibiscono nel primo episodio e comici come Cerca partitoè John Early e aziendaleModello Aparna Nancherla farà la sua comparsa lungo la linea.

Ma il fulcro della premiere a tema newyorkese di venerdì sera è proprio un uomo bianco più anziano ed etero: Jon Stewart.


Come spiega Williams, Stewart le ha dato il suo primo lavoro a New York City quando l'ha assunta come corrispondente perLo spettacolo quotidianoa soli 22 anni. L'episodio è stato registrato mesi fa, quindi questo significa no battute tempestive su Trump di Stewart . Ma c'è ancora molto da divertirsi guardando il fumetto di mezza età che cerca di tenere il passo con i padroni di casa aggressivamente millenari.

Quando iniziano l'intervista cercando di spiegare a Stewart 'l'atmosfera da tetto' del loro set, lui risponde: 'Non sono cieco'. Alla domanda se va a molte feste sul tetto in questa fase della sua vita, Stewart risponde: 'No, non esco affatto, e questo è eccitante'. Allo stesso modo è sconcertato dalla descrizione di Robinson di lei e Williams come 'Cocoa Khaleesis'.

Mindy Tucker/HBO

'Ecco la cosa che non sai di Jess', dice Stewart alla folla. 'Si è divertita molto quando era nello show, a prendermi in giro'. Se fosse inLo spettacolo quotidianopreparando un caffè, ha detto che lei si sarebbe avvicinata a lui e gli avrebbe chiesto: 'Com'è il caffè, vecchio?'

'L'ho maltrattato', ha confermato Williams. 'Ho maltrattato il mio capo'.


C'è un po' di sinergia con HBO al lavoro2 regine drogate, almeno nei primi due episodi. Stewart di recente ha annunciato che sarà il protagonista di due speciali in piedi per la rete dopo la sua serie animate d'attualità pianificate con HBO è fallito. La prossima settimana, nella puntata 'Hair', l'ospite speciale saràSesso e cittàe Divorziostar Sarah Jessica Parker , che rifiuta l'idea di essere una 'icona dei capelli'.

Interrogato da Robinson sul suo attesissimo ritorno allo stand-up, Stewart dice che 'non è nervoso', aggiungendo: 'E ti dirò perché. Sono al punto della mia carriera in cui non me ne frega più un cazzo. Dirò solo come mi sento e spero che alla gente piaccia e se no, sai, ho pecore e capre e un paio di maiali. La vita è bella, amico'.

Quindi, quando Stewart descrive la sua dichiarazione di moda come 'vecchio senzatetto', i padroni di casa difendono il suo look. 'Hai un bell'aspetto, sei come un DILF', ha detto Robinson.

'Questo è quello che dicono le giovani donne agli uomini più anziani che non hanno un bell'aspetto', risponde Stewart.


Il loro segmento con Stewart termina con un esilarante pezzo di prova del gusto della pizza con alcuni ritmi di commedia fisica che non avrebbero mai funzionato in un mezzo audio. Più tardi, Williams e Robinson concludono l'episodio con un esuberante ballo di fine anno che incapsula perfettamente quanto siano felici di fare esattamente quello che vogliono su un palcoscenico molto più grande.

Sono momenti come quelli che alla fine fanno2 regine drogatefunziona ancora meglio come programma televisivo che come podcast. Mentre molti podcast possono fornire un'esperienza intima e soddisfacente, questo è il migliore quando è visivamente esplosivo. Guardare questi artisti come faresti da un pubblico dal vivo offre un apprezzamento migliore per le loro capacità comiche di quanto non si possa mai godere attraverso i soli auricolari.