'The Bachelor' tocca un nuovo minimo con lo scandalo vergognoso 'Escort'

Intrattenimento


'The Bachelor' tocca un nuovo minimo con lo scandalo vergognoso 'Escort'

Se c'è una cosa Il laureatovolevo davvero passare dall'altra parte Lunedì sera, è che la futura moglie più frustrata di Matt James, Anna Redman, ha davvero dei sentimenti sulle donne che 'intrattiene gli uomini per soldi'.

Le clip promozionali che hanno preceduto (e durante) l'episodio di questa settimana hanno chiarito che una donna in casa - uno dei tanti nuovi concorrenti che sono entrati nelle settimane del resort nella produzione - sarebbe stata accusata di essere una scorta. I membri del cast originale, queste clip hanno chiarito, sono assetati di sangue.


quandoIl laureatoi produttori hanno presentato per la prima volta Matt James come il loro prossimo protagonista, alcuni fan si sono chiesti come se la sarebbe cavata. Dopotutto, James non è mai apparso in televisione, tanto meno aLaurea brevespettacolo, rendendolo il segno perfetto per la manipolazione da parte dei produttori. Gli scapoli e gli addio al nubilato che hanno sperimentato l'esperimento psicologico dello spettacolo dal lato del concorrente, a quanto pare, hanno un migliore senso di libertà al rientro.

Forse è per questo che Matt continua a consegnare rose a Victoria Larson, la stagione cattivo principale che sembra, almeno dalla modifica che sta ottenendo, essere sinceramente crudele. Ma il problema si estende oltre Victoria. Sarah Trott ha lasciato lo spettacolo la scorsa settimana, citando sia la salute malata di suo padre che il bullismo che ha ricevuto dai concorrenti tra cui Victoria, Anna e MJ come ragioni della sua partenza in lacrime.

E questa settimana, quando cinque nuove donne si sono unite al mix, molte di queste donne sembravano assaporare la possibilità di accumularsi anche su di loro. Katie, che si è presa un momento per confortare Sarah dopo il circolo di odio che ha ricevuto la scorsa settimana, sembrava essere l'unica persona in casa preoccupata per la guarigione dalla tossicità. E sebbene la parola 'tossico' sia stata usata così ampiamente in questo franchise da perdere ogni significato, questofami sento il più tossicoLaurea brevestagione di recente memoria.

Due delle donne appena arrivate, Brittany e Michelle, sembrano aver suscitato il più grande scalpore. Matt ha scelto Michelle per un faccia a faccia che sembrava davvero meraviglioso. Di tutte le donne che sono appena sbarcate in Pennsylvania per le riprese, Michelle sembra quella con maggiori probabilità di farcela nella stagione. Brittany, tuttavia, si è rapidamente impigliata in una voce perniciosa.


Il fulcro dello 'scandalo' di questa settimana arriva per gentile concessione di Anna, una delle concorrenti originali, che a quanto pare ha iniziato a chiamarsi 'Varsity team' e 'OGs' (come ha spiegato utilmente Anna, che sta per 'gruppo originale'. ) Come molti dei suoi compagni concorrenti, Anna non ha apprezzato la scelta di Brittany di presentarsi a Matt pomiciando con lui. Victoria chiamava Brittany sia una 'puttana' che una 'puttana'.

Anna ha detto che lei e Brittany provengono entrambe da Chicago. 'Io, come, la riconosco', ha detto. “...E lei è, tipo, abbozzata. Non è qui per Matt!'

'Non la vedo finire con Matt', ha detto Anna in seguito. “Tutto quello che mi è stato detto su di lei è che fa schifo. Ma anche io non la conosco. È lei che ha pomiciato subito con lui'.

Annuncio pubblicitario

Durante una sfida a staffetta, completata da un'apparizione come ospite di Bachelorper eccellenzaBen Higgins!—Anna ha alzato la posta: ha nascosto la ghianda che Brittany avrebbe dovuto trovare mentre indossava un costume da scoiattolo. (Le date della pandemia sono difficili da pianificare!)


Ma poi Anna ha spinto ulteriormente il pettegolezzo. 'La gente ha fatto di tutto per dirmi: 'Oh mio Dio, attento a questa ragazza'', ha detto. “C'è una voce perché lei conosce tutti i ricchi di Chicago, che Brittany potrebbe essere un'escort. Potrebbe avere una relazione transazionale con uomini ricchi'.

In questo momento, i redattori tagliano su Brittany che pomicia con Matt James.

Ciò che deriva da qui è in gran parte prevedibile: Anna affronta Brittany, dicendole che stava 'ricevendo messaggi da persone a Chicago' che le dicevano che Brittany era una escort. Brittany dice che non ha mai lavorato come escort, chiedendo ad Anna incredula: 'Lo stavi dicendo alle persone in casa?'

'Penso che sia una cosa orribile da dire su qualcuno e mi scuso', ha risposto Anna, senza sembrare particolarmente dispiaciuta. In seguito ha riso con Victoria sul presunto lavoro di Brittany.


“Ma se Brittany abbia mai lavorato come escort, cosa che, ancora una volta, dice di non aver mai fatto, è irrilevante. Nessuno dovrebbe essere sottoposto a scrutinio per il lavoro come escort o per il lavoro sessuale”Pubblicità

Ma che Brittany abbia mai lavorato come escort o meno, cosa che, ancora una volta, dice di non aver mai fatto, è irrilevante. Nessuno dovrebbe essere sottoposto a scrutinio per il lavoro come escort o per il lavoro sessuale. Dato che lo show ha abbracciato una sfida settimane fa che ha spinto i concorrenti di Matt a scrivere articoli erotici, questo contraccolpo puritano contro una presunta escort poche settimane dopo è deludente, se non particolarmente scioccante.

Dopo aver negato di essere una escort, Brittany ha chiamato le donne per essersi unite a lei in modo così brutale. 'Sento che tutti sono contro di me in questo momento', ha detto. 'So che a voi ragazzi non interessa affatto, ma è davvero difficile.'

'Va bene', ha risposto Victoria. 'Allora esci di casa.'

La 'Regina' ha anche provato a litigare con Katie, che è stata l'unica a incoraggiare le sue compagne concorrenti ad essere più accoglienti verso le altre donne. Alla fine, Katie ha portato le sue preoccupazioni sul comportamento delle donne a Matt senza menzionare nessuno in particolare. Quello che succede dopo rimane un cliffhanger fino alla prossima settimana.

È un peccato che la voce di una possibile escort nel cast dello show provochi una tale frenesia, ma poi di nuovo, non è necessariamente sorprendente.Il laureatoha lottato per anni con la vergogna della troia, sia nello show, sia in momenti come quando Clare Crawley, una troia vergognosa di Juan Pablo Galavis in onda e all'interno della base di fan, che hanno anche una storia di bullismo nei concorrenti. Ci sono stati bei momenti; Clare, ad esempio, è diventata famosa per il suo impeccabile ritorno a Juan Pablo: 'Non vorrei mai che i miei figli avessero un padre come te'. Ma poi ci sono stati altrettanti bassi. In un momento memorabile e terribile nel 2015, Kaitlyn Bristowe è stata costretta a trascorrere parte del suo episodio 'Men Tell All' ascoltando Chris Harrison leggere alcuni dei le cose più vili dette su di lei online dopo aver fatto sesso con Nick Viall.

Annuncio pubblicitario

Negli ultimi anni, il franchise sembra voler parlare più francamente di sesso. Hannah Brown ha memorabilmente rifiutato di essere svergognata nella sua stagione e, come Katie ha sottolineato settimane fa, la sfida erotica di questa stagione ha permesso alle donne di possedere la propria sessualità senza vergogna. Ma sembra che questo franchise e i suoi partecipanti traccino ancora alcuni confini molto vecchio stile attorno a ciò che una donna che è 'qui per le giuste ragioni' fa per vivere. L'unica cosa che sappiamo della prossima settimana è che Matt sembra determinato ad affrontare qualunque cosa stia succedendo in casa. Speriamo che dia un tono più empatico e di mentalità aperta per le prossime settimane. Dita incrociate...