Le celebrità pubblicano foto di culo per farti votare. È davvero stupido.

Intrattenimento


Le celebrità pubblicano foto di culo per farti votare. È davvero stupido.

Questa è un'anteprima della nostra newsletter sulla cultura pop The Daily Beast's Obsessed, scritta dal giornalista senior di intrattenimento Kevin Fallon. Per ricevere la newsletter completa nella tua casella di posta ogni settimana, iscriviti qui.

Le celebrità vogliono davvero la nostra attenzione

Le celebrità, benedica i loro cuori, stanno facendo del loro meglio. Sono armati di una potente artiglieria di buone intenzioni, che spiana, se non la strada per l'inferno, il mio ultimo dannato nervosismo con loro. E quindi non è esattamente giusto essere arrabbiati tanto quanto semplicemente esausti, perché lo capiamo. Lo facciamo davvero.


Chi non osserva il mondo che li circonda, si ritira nel proprio angolo piangente per circa un'ora di pianto in posizione fetale, e poi grida nel vuoto: 'Vorrei poter fare qualcosa!' Queste adorabili celebrità, con il loro enorme seguito sui social media e un media insaziabile pronto ad amplificare ogni loro mossa, hanno avuto una sorta di epifania. Forse potrebbero davvero fare qualcosa. E poi lo fanno. Indossano una maglietta con scritto 'Vota'. Così coraggioso.

Scorrere i nostri feed di Instagram è come una sfilata di moda che modella l'ultima tendenza in gesti vuoti. È così performativo e superficiale. Che cosa, esattamente, sta per realizzare? Voglio dire, certo, se hai intenzione di pubblicare una tua foto in questi tempi, perché non pubblicarne una con quattro lettere innocue etichettate sopra e chiamarla attivismo.

Nella migliore delle ipotesi, è uno sforzo innocuo, che accarezza l'ego. Nel peggiore dei casi, è la stessa signora Kushner, Karlie Kloss, con quegli stivaletti 'VOTE' sopra il ginocchio dimenticati da Dio di Stuart Weitzman che Jill Biden ha reso popolare e che costano $ 700, sottotitolando il display orribile , 'Questi stivali sono stati fatti per votare'. Potevano sentire il mio gemito di disgusto fino in fondo a cena con i Kushner .

Twitter

Come ha scritto la mia collega Alaina Demopoulos all'inizio di questa settimana mentre esaminavamo il fenomeno delle t-shirt “VOTE”, “Per chi è il merchandising VOTE? Cosa realizza, oltre a far sentire la persona che lo acquista un attivista? Forse il punto è bollare il nostro dovere civico come qualcosa di alla moda, un tentativo di innervosire coloro che sono diventati scettici riguardo al nostro processo elettorale profondamente imperfetto... Ma se qualcuno è così privato dei diritti da considerare di saltare queste elezioni, dubito che lo siano entusiasta del capitalismo per farsi influenzare da un maglione di cashmere, anche se è piuttosto carino. Mi dispiace, Michael Kors.


Ma anche questa tendenza non regge il confronto con quella che provoca i miei più gravi attacchi di connivenza quotidiana. Sono i post di trolling 'ora che ho la tua attenzione...', in cui le celebrità ti attirano e ti spingono a fare clic su qualcosa di scandaloso solo per reindirizzarti alle informazioni di registrazione degli elettori.

Ora che ho la tua attenzione, ferma questa tendenza!

Questa è forse la frase più banale che abbia mai scritto, ma è intelligente quanto questo stile di attivismo.

Sono felice che? Sterling K. Brown ha postato una trappola per la sete di se stesso a torso nudo, i suoi addominali perfetti una mappa stradale per la sua linea di biancheria intima esposta? Sicuro!


Sono stato in qualche modo indotto a pensare che quando ho cliccato sul link nella sua didascalia, 'Ti piace quello che vedi? C'è dell'altro da dove viene questo... 'Aprirei improvvisamente un vaso di Pandora e non la homepage di vote.org? No!

Ero infastidito? Finora non hai letto una parola di questo articolo?

Twitter

Dopo che Chris Evans ha innescato la necessità di una doccia fredda internazionale quando ha accidentalmente fatto trapelare una foto del suo vero pene, ha tirato fuori il ' ora che ho la tua attenzione ” su di noi. Non sono nemmeno sicuro di cosa stesse cercando George Takei quando ha twittato , “Beh, dopotutto @ChrisEvans ha avuto l'idea giusta. Quindi ecco un'altra foto del cazzo!” prima della propria richiesta di voto. Altre celebrità ci stanno provocando con prese volutamente cattive, come Kumail Nanjiani che ha twittato che 'la torta gelato è sopravvalutata!' prima di 'ora che ho la tua attenzione'-ing noi.

Siete celebrità. Hai già avuto la mia attenzione! Ecco cosa sono le celebrità!


La proliferazione di questa struttura è diventata così grave che non mi diverto più quando gli influencer di Instagram che seguo pubblicano foto di se stessi in speedos, perché so cosa sta succedendo. (Questa tendenza è la naturale evoluzione del ripugnante” trappola della sete con adesivo per il voto ” reso popolare nelle elezioni del 2018.)

A tal fine, dai credito a Diplo dove è dovuto. Il DJ semplicemente ha pubblicato una foto del suo culo nudo insieme alla didascalia 'Non dimenticare di votare'. I punti sono stati fatti!

Gran parte di questa azione era incentrata sulla Giornata nazionale di registrazione degli elettori, contrassegnata da Chelsea Handler con la sua foto di nudo e informazioni sulla registrazione, mentre Kerry Washington ha seguito la strada dell'esca e dell'interruttore prendere in giro unScandalofilm sul suo Instagram mentre promette maggiori dettagli a riguardo nella sua biografia. (Rimarresti scioccato nell'apprendere che, se hai cliccato, le informazioni riguardavano invece il voto.)

Non è che sto schiacciando le celebrità per voler fare quello che possono. E tanti sono anche coinvolti sul campo in organizzazioni politiche e sforzi volti a fare il cambiamento e ottenere il voto. La posta in gioco in questo paese è come non l'ho mai conosciuta, in un anno in cui un sospiro di 'proprio quando le cose non potrebbero peggiorare' sembra essere una sfida che il peggio del mondo è attrezzato e desideroso di affrontare.

Dobbiamo prenderlo sul serio e richiede tutti gli strumenti a nostra disposizione. In cima alla mia lista non c'era necessariamente il sedere di Diplo, ma eccoci qui.

Per tutta la mia vita, ho visto le celebrità Rock the Vote e minacciare di votare o morire e qualsiasi numero di unità di registrazione degli elettori, che, guardando all'affluenza dei giovani elettori dopo ogni elezione, sembrano in gran parte fallire. Questa tendenza è un retrofit di quelle spinte per l'era dei social media, il che va bene e ci si aspetta. Ma anche, specialmente ora, sembra così vuoto.

Sì, votare è importante. No, semplicemente dire 'vota' - che sia in un PSA datato, sui tuoi stivali fantasiosi o tatuato sul culo - non è abbastanza, o forse anche utile. Non è nemmeno vicino al tipo di sforzo di bruciare tutto per convincere davvero le persone a preoccuparsi di porre fine a questo incubo di cui abbiamo bisogno. È il minimo indispensabile (quasi letteralmente, in questi casi). Molte celebrità stanno facendo di più. Queste cose sembrano sciocche se è vero.

Tuttavia, per quanto fastidiosi e imbarazzanti possano trovare questi post di trolling, spero davvero che raggiungano l'unico umano squilibrato che non avrebbe votato fino a quando non hanno visto la foto del cazzo di Chris Evans. In questo modo voteranno e forse potrò tornare a un'esistenza in cui il crollo della democrazia come la conosciamo non è più una minaccia sempre incombente e posso godermi gli addominali di Sterling K. Brown in pace.

NEWSLETTERThe Daily Beast's ObsessedTutto ciò che non possiamo smettere di amare, odiare e pensare questa settimana nella cultura pop.IscrivitiCliccando su 'Iscriviti' accetti di aver letto il Condizioni d'uso e politica sulla riservatezza