Questi insider di Epstein potrebbero abbattere Ghislaine Maxwell?

Noi-Notizie


Questi insider di Epstein potrebbero abbattere Ghislaine Maxwell?

L'ereditiera britannica Ghislaine Maxwell sarà processata lunedì con l'accusa di aver procurato ragazze per l'anello sessuale minorile di Jeffrey Epstein, più di un anno dopo il suo arresto in un nascondiglio di lusso nel New Hampshire, e due anni dopo il finanziere si uccise in una prigione di Manhattan.

La socialite 59enne è l'unico membro della cerchia ristretta di Epstein finora ad affrontare un'accusa penale sulla scia della sua morte, nonostante le accuse delle vittime che affermano che non era la sola a facilitare il suo dilagante abuso sessuale. Affronta otto conteggi totali tra cui traffico sessuale di bambini e cospirazione per traffico sessuale. Due accuse di falsa testimonianza saranno provato separatamente . Se condannata, potrebbe ottenere una pena massima di 80 anni dietro le sbarre.


I pubblici ministeri dicono che Maxwell ha curato almeno quattro ragazze adolescenti per Epstein negli anni '90 e all'inizio degli anni 2000, incoraggiando le vittime a fornire massaggi sessuali a pagamento ai ricco predatore a New York, New Mexico, Florida e Inghilterra. Ha anche presumibilmente spinto le vittime a reclutare altre ragazze per lo schema del traffico sessuale. Maxwell ha categoricamente negato qualsiasi illecito. I suoi avvocati sostengono che i federali non l'hanno mai accusata fino alla morte del loro imputato di alto profilo e, alle prese con l'intensificarsi del controllo pubblico, l'hanno trasformata in un 'sostituire' per Epstein.

Il processo di Maxwell sarà caratterizzato da quattro accusatori che affermano di aver aiutato a convincerli a subire abusi da parte di Epstein quando erano ancora adolescenti. L'accusa sta pianificando di chiamare almeno un dipendente di Epstein al banco dei testimoni, ma le fonti hanno confermato che diverse vittime di alto profilo non testimonieranno.

Si prevede che la difesa di Maxwell verterà sul minare la credibilità dei suoi accusatori, sostenendo che avevano un motivo per mentire, in particolare per ottenere milioni dalla fondo di risarcimento della vittima . I documenti del tribunale segnalano anche che i suoi avvocati cercheranno di fare buchi nel ricordo degli eventi delle vittime; hanno arruolato Elizabeth Loftus, una rinomata esperta di 'falsi ricordi' che ha testimoniato per personaggi del calibro di un omicida erede immobiliare Robert Durst e lo stupratore condannato Harvey Weinstein, come testimone della difesa.

Nel frattempo, The Daily Beast ha stilato un elenco di persone critiche nell'orbita di Epstein e Maxwell che potrebbero comparire al processo, nonché di quelle che difficilmente mostreranno i loro volti sul banco dei testimoni.


Ecco chi potrebbe testimoniare contro Ghislaine Maxwell

Quattro accusatori

Le vittime testimonieranno contro Maxwell nel corso del processo di sei settimane, e tutti tranne uno parleranno in tribunale usando pseudonimi per proteggere la loro privacy. Secondo i pubblici ministeri, Maxwell ha reclutato e curato Minor Victim-1 per Epstein a partire dal 1994, quando la ragazza aveva 14 anni. La socialite è accusata di aver coinvolto la ragazza in 'massaggi sessuali di gruppo' e di averla incoraggiata a viaggiare tra New York e la Florida per essere sfruttata da Epstein fino al 1997.

Le accuse della vittima corrispondono a quelle di una donna chi ha intentato una causa contro il patrimonio di Maxwell ed Epstein, sostenendo che il duo l'ha reclutata nel loro giro del sesso dopo averla incontrata al prestigioso Centro per le arti di Interlochen , che gestisce un collegio e una colonia estiva. La donna ha anche affermato che Epstein l'ha presentata al futuro presidente Donald Trump nel suo resort di Mar-a-Lago.


Minor Victim-2, che si è fatta avanti come Annie Farmer, sostiene di avere 16 anni quando Maxwell le ha fatto un massaggio in topless durante una visita a Il ranch di Epstein nel New Mexico nel 1996.

Minor Victim-3 afferma che Maxwell l'ha curata a Londra nel 1994 e nel 1995 quando aveva 17 anni. Gli avvocati di Maxwell sostengono che la donna aveva l'età del consenso nel Regno Unito quando Epstein ha abusato di lei e non dovrebbe essere definita una 'vittima minore' in Tribunale. Di conseguenza, il giudice Alison Nathan ha stabilito che porrà dei limiti alla testimonianza della donna. In una lettera di questo mese, la difesa ha indicato che l'accusatore dovrebbe testimoniare su un atto sessuale che evidenzia la preferenza sessuale di Epstein per le ragazze minorenni e la conoscenza di Maxwell di questa predilezione. 'Anche se alcuni potrebbero trovare questo moralmente riprovevole, o addirittura ripugnante', ha scritto il team legale di Maxwell, 'è perfettamente legale e non stabilisce in alcun modo una 'preferenza sessuale' per le ragazze minorenni'.

Da parte sua, Minor Victim-4 dice che aveva 14 anni quando Maxwell l'ha pagata per fare massaggi sessuali a Epstein in Florida nel 2001. La donna sostiene di essere stata abusata da Epstein fino al 2004 e che Maxwell l'ha incoraggiata discutendo di argomenti sessuali con lei e essere presente quando la ragazza era nuda nella sala massaggi di Epstein.

I giurati sentiranno parlare di altre due presunte vittime di Epstein e Maxwell ma, secondo l'accusa, quelle donne non prenderanno posizione. 'Nel corso della loro testimonianza - e della testimonianza corroborante di altri testimoni del processo - la giuria apprenderà che altri due minori (Minor Victim-5 e Minor Victim-6) sono stati anch'essi vittime delle cospirazioni accusate nell'atto d'accusa', assistente US Gli avvocati hanno detto in un deposito il mese scorso. 'In particolare, Minor Victim-4 testimonierà di essere stata reclutata da Minor Victim-5 e che a sua volta ha reclutato Minor Victim-6'.


'Dipendente-1'

Gli atti del tribunale rivelano che un presunto co-cospiratore denominato Impiegato-1 dirà ai giurati che nel 2005, il personale di Epstein ha continuato a consentire i suoi crimini sessuali e che ha fatto telefonate per programmare i suoi appuntamenti di 'massaggio' minorenni.

Il dipendente senza nome sembra essere Adriana Ross , un'ex modella polacca di 38 anni che è stata tra le quattro donne a ricevere l'immunità nell'ambito del controverso 2008 patteggiamento in Florida, dove ha ricevuto uno schiaffo per aver molestato decine di ragazze. Secondo i pubblici ministeri, l'Impiegato-1 testimonierà che nell'ottobre 2005, Epstein e il suo superiore, un altro co-cospiratore identificato come Impiegato-2, l'hanno incaricata di aiutare a rimuovere i computer dalla villa di Palm Beach del gestore del denaro.

In una deposizione del 2010, l'ex maggiordomo Janusz Banasiak ha detto che Ross e un suo collega hanno portato via computer dalla tana di Epstein settimane prima che i poliziotti di Palm Beach eseguissero un mandato di perquisizione. Ross, la cui deposizione è stata presa un mese dopo quella di Banasiak, ha invocato i suoi diritti del quinto emendamento quando ha risposto alle domande poste dagli avvocati delle vittime. Quelle domande includevano: 'Non è vero che Ghislaine Maxwell consegna femmine minorenni a Jeffrey Epstein?' e 'Quanti soldi aggiuntivi o bonus hai pagato per portare i computer di cui stiamo parlando fuori dalla casa di Jeffrey Epstein?'

Gli avvocati hanno anche chiesto a Ross se Maxwell avesse discusso di ritorsioni contro le ragazze che si erano rivolte alla polizia e se Maxwell ed Epstein l'avessero mai minacciata. Un avvocato ha chiesto se Maxwell avesse detto a Ross: 'Non preoccuparti. Se veniamo scoperti, abbiamo tutto sotto controllo e attaccheremo queste bambine'. L'ex modella ha risposto: 'Mi rifiuto di rispondere'.

Da quando è arrivato in America nel 2002 con un visto sponsorizzato da un'agenzia di modelle, Ross ha usato i cognomi Mucinska e Salazar. (In un recente deposito in tribunale, gli avvocati di Maxwell non sono riusciti a redigere una riga che tocca una 'signora Salazar.') . Il governo afferma che Epstein ha 'rassicurato' l'impiegato che non era l'unico membro dello staff ad aiutare il suo anello sessuale e le ha raccontato 'della storia della cospirazione'. Epstein avrebbe anche affermato che Maxwell 'era qualcuno che aveva partecipato allo schema e di conseguenza ci si poteva fidare'.

Il personale domestico di Epstein

Non è chiaro se il governo abbia intenzione di chiamare a testimoniare qualcuno del personale domestico di Epstein. Ma i dipendenti di lunga data con conoscenza dei legami di Maxwell con Epstein includono Juan Alessi , che una volta ha detto di aver lavorato per Epstein a tempo pieno dal 1999 al 2002. In una deposizione del 2009, Alessi ha affermato di aver riferito direttamente a Maxwell e di averla accompagnata al resort Mar-a-Lago di Trump, dove ha visto la socialite avvicinarsi a una presunta vittima. Alessi ha detto che è stato anche incaricato di sciacquare i dildo in casa e nasconderli in un cesto della biancheria nell'armadio di Maxwell.

La storia di Alessi, tuttavia, è variata nel corso degli anni. Nel 2009, il 71enne disse di non essersi reso conto che le massaggiatrici di Epstein erano minorenni. “No, perché non ho mai visto ragazze più giovani, giovanissime. E soprattutto che mi è stato detto che erano massaggiatori', ha detto Alessi. Alla domanda 'Detto da chi?' Alessi ha risposto: 'Dalla signora Maxwell o dal signor Epstein'.

Ma quattro anni prima, Alessi aveva detto alla polizia di Palm Beach che in realtà sospettava che le visitatrici di Epstein potessero essere minorenni. 'Alessi ha dichiarato che verso la fine del suo lavoro le massaggiatrici erano sempre più giovani', sostiene una probabile causa affidavit. “Quando gli è stato chiesto quanto fossero giovani, il signor Alessi ha affermato che sembravano avere al massimo sedici o diciassette anni”.

Nel 2016, Alessi ha testimoniato che Maxwell scatterebbe fotografie in topless di ragazze europee presso la piscina della residenza di Epstein.

Anche un altro ex maggiordomo, Alfredo Rodriguez, morto nel 2015, conosceva bene Maxwell. Ha testimoniato di averla chiamata 'la padrona di casa' e di aver ricevuto istruzioni da lei. Rodriguez ha anche detto di aver supervisionato una governante di nome Louella Rabuyo, che gli avrebbe detto che 'disprezzava' dover pulire i giocattoli sessuali trovati nella sala massaggi di Epstein ed era sconvolta dall'arredamento di Epstein: fotografie di ragazze nude accanto alle foto del papa. Rabuyo, secondo la sua stessa deposizione, ha affermato che Maxwell l'ha assunta come domestica per Epstein nel novembre 2004.

Epstein aveva anche un maggiordomo di New York di lunga data di nome Jojo Fontanilla, la cui moglie Lynn lavorava anche per il finanziere e condivideva Foto di Facebook di visitatori famosi alla casa del finanziere. Lynn, che è morta nel 2016 e si chiamava anche 'Rosalyn', è raffigurata accanto all'ex presidente Bill Clinton e al principe britannico Andrew, che la presunta vittima Virginia Giuffre ha accusato di aver partecipato agli abusi sessuali. Lynn ha anche condiviso le immagini dell'ex moglie di Andrew, Sarah Ferguson.

Nel suo libroInseguimento implacabile, l'avvocato delle vittime Brad Edwards descrive come Giuffre sperasse che Fontanilla avrebbe 'collaborato con lei contro Epstein' nella sua spinta a vederlo processato intorno al 2014. 'Mi ha raccontato di una volta prima del suo diciottesimo compleanno quando era nella casa di Epstein a New York a dolore straordinario', ha scritto Edwards. “Jojo l'ha portata in macchina, con Epstein e Maxwell, in un vicino ospedale, dove un'équipe medica l'ha immediatamente assistita. Jojo era stato lì per lei allora e lo sarebbe sempre stato'. Ma, secondo Edwards, Jojo ha rifiutato di vedere Giuffre quando si è presentata a casa di Epstein anni dopo.

Maxwell è stato anche collocato nel ranch di Epstein nel New Mexico da almeno un dipendente. Deidre Stratton reclamato in un podcast che le era richiesto di mantenere una 'scuderia' di massaggiatori a chiamata. Stratton, che ha lavorato per Epstein dal 1997 al 2003, ha detto che Maxwell ha portato anche le sue massaggiatrici. 'Ghislaine arrivava immediatamente al libro nero e cercava di portare ragazze dalla California che erano libere di venire a giocare al ranch', ha detto Stratton, aggiungendo che Maxwell avrebbe scattato foto nude di ragazze in una vasca da bagno.

Polizia di Palm Beach

I pubblici ministeri probabilmente chiameranno almeno due agenti di polizia di Palm Beach sul banco degli imputati, per presentare prove, compresi i blocchi dei messaggi telefonici, che sono stati ottenuti dalla residenza di Epstein in Florida durante l'esecuzione di un mandato di perquisizione.

Haley Robson

Quando i poliziotti hanno indagato su Epstein nel 2005, hanno rapidamente identificato Robson come un reclutatore adolescente che ha portato diverse ragazze al pedofilo in cambio di denaro. Secondo un rapporto della polizia del 2006, Epstein ha dato a Robson le seguenti istruzioni mentre trovava giovani vittime: 'Più giovane è, meglio è'. L'autunno scorso , Robson ha detto che è felice che Maxwell sia dietro le sbarre. 'Sento di essere più felice che sia stata arrestata, più che Jeffrey che è morto', ha detto Robson, ora 35enne, al dottor Oz, aggiungendo che 'è insolito vedere una donna interpretare questa posizione, specialmente quando si tratta di ai bambini».

Dana Burns

Ex assistente di Maxwell a New York, la 36enne è stata elencata nei registri pubblici come funzionario della compagnia della socialite, Ellmax, e della sua organizzazione benefica, la Fondazione Max . Burns ha anche lavorato per Maxwell's beneficenza oceani , il Progetto TerraMar. Il maggiordomo di Epstein, Banasiak, in precedenza aveva testimoniato che Burns aveva anche lavorato brevemente per la Florida Science Foundation di Epstein. È anche collegata a un edificio di Manhattan dove Epstein era noto per ospitare modelli, incluso Ross.

Secondo l'ex pilota di Epstein, Larry Visoski, Burns era conosciuto come un passeggero del suo jet privato.

Emmy Tayler

Nell'agosto 2019, i pubblici ministeri erano secondo quanto riferito sperando di parlare con Tayler dell'anello sessuale di Epstein. Ora circa 46 anni, l'attrice britannica era un frequent flyer sull'aereo del finanziere e ha anche visitato il suo isola privata . Johanna Sjoberg, un'accusatrice che dice Principe Andrea una volta l'ha tentata, ha detto in una deposizione che Maxwell l'ha reclutata nel mondo malato di Epstein nel 2001. Ha testimoniato che Maxwell chiamava Tayler 'la sua schiava' e che era Tayler a insegnarle come massaggiare Epstein. 'Mi ha portato nel bagno di Jeffrey ed era presente', ha detto Sjoberg. 'E lei ed io abbiamo massaggiato Jeffrey.' L'anno scorso, tabloid britannicoIl Sole segnalato Tayler è fuggito dal Regno Unito dopo l'arresto di Maxwell.

Chi probabilmente non testimonierà contro Ghislaine Maxwell?

Tre dei presunti co-cospiratori di Maxwell

I federali affermano che potrebbero menzionare tre dei presunti co-cospiratori di Maxwell al processo, tra cui Epstein e una persona identificata come Impiegato-2. Ma nessuno di questi tre co-cospiratori è disponibile a testimoniare, hanno detto gli avvocati di Maxwell. 'Jeffrey Epstein è morto', hanno sostenuto in recenti memorie, 'e nessuno [degli altri co-cospiratori] ha ottenuto l'immunità per la loro testimonianza al processo'.

I candidati più probabili sono tre ex assistenti di Epstein: Sarah Kellen, Lesley Groff e Nadia Marcinkova, che sono stati elencati come co-cospiratori non accusati nell'accordo del tesoro di Epstein.

Sia Marcinkova che Kellen hanno Vieni avanti per dire che anche loro furono vittime del reato sessuale. a

Kellen e Ross (Impiegato-1) erano entrambi programmatori di routine delle sessioni di massaggio di Epstein, ha detto Banasiak.

'Ricevo una telefonata da Sarah o Adriana e menzionano il nome [sic] che una ragazza del genere si presenta a casa e dovrei dargli dei soldi', ha testimoniato Banasiak, come parte della causa della vittima.

I pubblici ministeri hanno affermato che l'impiegato-2 è menzionato nell'atto d'accusa sostitutivo di Maxwell come un membro dello staff che avrebbe consegnato 'alle vittime centinaia di dollari in contanti' pochi istanti dopo che Epstein ha abusato di loro intorno al 2001. 'Quando una vittima è arrivata inizialmente al Palm Beach Residence, sarebbe stata accolta da un dipendente di Epstein, incluso, a volte, Maxwell”, sostiene l'accusa. 'La vittima sarebbe poi stata scortata in una stanza con un lettino da massaggio'.

In un affidavit del 2006, la polizia di Palm Beach ha affermato che Kellen chiamava spesso le vittime per programmare massaggi per Epstein ogni volta che visitava la città. Quando le ragazze sono arrivate a casa in Florida, Kellen le avrebbe incontrate in cucina prima di accompagnarle in una stanza al piano di sopra e stendere gli oli per massaggi. A quel tempo, i poliziotti erano pronti ad accusare Kellen in relazione ai crimini sessuali di Epstein.

Due anni dopo, una vittima della Florida ha intentato una causa sostenendo che Kellen era il 'tenente' di Epstein che funzionava 'sia come pianificatore che come reclutatore/procuratore'. Kellen ha preso 'organizzazioni di trasporto per molte delle ragazze, poiché erano spesso troppo giovani per andare e tornare dalla villa', afferma la denuncia ora risolta.

Una portavoce di Groff, 55 anni, ha detto a The Daily Beast che non è stata citata in giudizio per testimoniare nelle prossime settimane, ma che 'ha collaborato con i pubblici ministeri'.

Almeno due accusatori di nome Groff nelle cause contro la proprietà di Epstein. jennifer araoz afferma che aveva 14 anni quando Epstein iniziò ad abusarne e a violentarla a New York, e che Groff era il capo programmatore di queste sessioni di 'massaggio'. Un anonimo donna russa ha anche presentato una denuncia sostenendo che Groff ha aiutato Epstein a trafficarla dal 2017 fino al suo arresto nel 2019. (Groff ha negato qualsiasi illecito).

Non è chiaro se la giuria ascolterà altri assistenti di Epstein. I rappresentanti di Kellen e Marcinkova non hanno risposto ai messaggi.

Virginia Giuffrè

Essendo l'accusatore più pubblico di Maxwell ed Epstein, Giuffre ha affermato a lungo di averla costretta a fare sesso con uomini potenti tra cui il principe Andrea, l'ex governatore del New Mexico Bill Richardson e il miliardario Glenn Dubin . Ma Giuffrè non sarà chiamato al banco dei testimoni, e nessuna delle accuse nell'accusa di Maxwell è collegata a lei.

Nel 2015, Giuffre ha fatto causa a Maxwell per diffamazione dopo che l'ereditiera ha definito le sue accuse 'ovvie bugie'. Il caso è stato risolto nel 2017 e i suoi documenti giudiziari precedentemente sigillati sono diventati registro pubblico due anni dopo, grazie ad una battaglia legale delAraldo di Miami.Lo scorso ottobre, Maxwell's deposizione segreta , dove ha risposto alle domande sotto giuramento sulle presunte vittime e sul suo ruolo nella vita di Epstein, è stato ampiamente pubblicizzato.

maria contadina

La sorella maggiore di Annie Farmer, Maria era uno studente d'arte a New York quando ha incontrato Epstein e Maxwell nel 1995. Dice che la coppia l'ha aggredita sessualmente mentre si trovava nella tenuta dell'Ohio del magnate di Limited Brands Les Wexner. 'Maxwell ed Epstein hanno lavorato di concerto per assicurarsi che la mia carriera e la mia vita fossero rovinate', ha detto Farmer in un affidavit, aggiungendo che era 'terrorizzata' dalla coppia.

Farmersaid Epstein l'ha assunta per aprire la porta e tenere i registri nella sua villa nell'Upper East Side, dove ha assistito all'arrivo di ragazze in uniforme scolastica. 'Quando ho chiesto a Maxwell perché queste ragazze venivano a casa così spesso, ha detto che le ragazze stavano intervistando per posizioni di modella', ha detto Farmer. Ha aggiunto che 'non mi sembrava credibile che queste ragazze stessero intervistando per posizioni di modella'.

Alan Dershowitz

L'83enne professore di legge di Harvard, amico di lunga data e avvocato di Epstein, ha combattuto le accuse di abusi sessuali di Giuffre e Sarah Ransome. Dershowitz nega categoricamente di impegnarsi in atti sessuali con entrambe le donne. È anche attualmente coinvolto in un contenzioso con Giuffre, che lo ha citato in giudizio per diffamazione nel 2019. (Lui controdenunciato lei, adducendo che le sue false affermazioni hanno danneggiato la sua salute.) Subito dopo l'arresto di Maxwell, Dershowitz organizzò una difesa pubblica della socialite, rivendicando , “Non l'abbiamo mai vista fare nulla di inappropriato. La conoscevamo solo come la ragazza trentenne di Jeffrey Epstein'.

Gli amici dell'alta società di Ghislaine

Maxwell ha volato sul 'Lolita Express' di Epstein con una schiera di ospiti famosi, tra cui il principe britannico Andrew, l'ex presidente Bill Clinton e il suo aiutante, Doug Band. I registri di volo mostrano che Maxwell ha anche fatto viaggi con il miliardario Glenn Dubin e sua moglie, Eva Andersson-Dubin, un'ex Miss Svezia che usciva con Epstein negli anni '80.

I piloti di Epstein

Il finanziere ha tenuto diversi piloti sul suo libro paga, tra cui Larry Visoski, Larry Morrison, Bill Hammond e David Rodgers, ma nessuno ha parlato pubblicamente di Epstein e Maxwell. Dopo l'arresto di Epstein nel 2019, alcuni dei piloti secondo quanto riferito rifiutato di collaborare con le forze dell'ordine. In una deposizione del 2009, Visoski è stato evasivo quando è stato interrogato dagli avvocati delle vittime sui voli con Maxwell, Epstein, Kellen e i loro amici. Rodgers, secondo rapporti , ha collaborato con l'FBI e altre agenzie.

Avvocati e commercialisti di Epstein

Il nome di Darren Indyke, di Epstein avvocato personale dagli anni '90, si trova nei registri della Maxwell's Max Foundation e della società che possedeva la sua casa a Manhattan. Quando i pubblici ministeri dello stato della Florida hanno indagato su Epstein nel 2007, gli amici del finanziere, incluso Indyke, hanno inviato lettere entusiastiche a sostegno di lui. Indyke ha affermato che lui e sua moglie stavano lottando per avere un figlio ed Epstein aveva arruolato Maxwell per aiutarli a richiedere un'adozione all'estero. Uno dei contabili di Epstein, Richard Kahn, potrebbe anche aver incrociato la strada con Maxwell. Prima che una vittima risolvesse una causa con la proprietà di Epstein, i suoi avvocati volevano interrogare Kahn su 'fino a che punto sapeva dell'impresa criminale del signor Epstein e della signora Maxwell'.

Glenn ed Eva Dubin

Nel 2005, a ex maggiordomo perché i Dubin hanno incontrato una quindicenne sconvolta dalla Svezia nella cucina della casa della coppia potente di Manhattan. Secondo una deposizione del 2016, Rinaldo Rizzo ha detto che la ragazza gli ha detto di essere stata assunta come assistente personale di Epstein e portata nella sua isola privata nelle Isole Vergini americane, dove è stata costretta a fare sesso. La ragazza ha anche detto che Kellen e Maxwell erano lì e le avevano strappato il passaporto e il telefono. La loro conversazione inquietante è stata interrotta quando è apparsa Eva Dubin. 'Eva entra e le dice che lavorerà per Eva in città', ha testimoniato Rizzo. 'Come tata.'

Scott Borgerson

Maxwell's marito segreto , che ha 14 anni meno di lei, è quasi scomparsa dalla vita pubblica dopo il suo arresto nel luglio 2020. Mesi dopo, scrisse una lettera accorata sostenendo la sua rinnovata richiesta di cauzione. 'La persona descritta nelle accuse penali non è la [Ghislaine] che conosciamo', ha scritto Borgerson. “Non ho mai assistito a nulla di inappropriato con Ghislaine; al contrario, la Ghislaine che conosco è una persona meravigliosa e amorevole”.

Mentre i colleghi di Borgerson stanno guardando per vedere se sostiene Maxwell al processo, un recente Mail giornaliera il rapporto suggerisce che potrebbe essere andato avanti.

Maxwell e Borgerson sono diventati un elemento nel 2014 e si sono sposati segretamente due anni dopo, affermano i suoi avvocati. Fu allora che la socialite lasciò New York per una vita più tranquilla come attivista ambientale e matrigna suburbana nel Massachusetts.

Un conoscente ha recentemente dichiarato a The Daily Beast che Maxwell ha dato a Borgerson l'ammissione a circoli rarefatti e lui, in cambio, era il suo dolcetto per le braccia: in forma, alto un metro e ottantacinque ed ex militare. 'Voleva accedere al potere e anche lei', ha detto la persona.