La star di 'Curb Your Enthusiasm' JB Smoove sulla reazione di Trump alla scena del cappello MAGA e ai suoi migliori pitch SNL

Intrattenimento


La star di 'Curb Your Enthusiasm' JB Smoove sulla reazione di Trump alla scena del cappello MAGA e ai suoi migliori pitch SNL

Prima ancora di iniziare a registrare, JB Smoove è spento e funzionante.

“Uso molto la parola privato, mi piace privato. Ti piace il privato?' mi chiede quando ci colleghiamo su Zoom per l'episodio di questa settimana di L'ultima risata podcast . “Lanci 'privy' una volta ogni tanto, amico, fa alzare le sopracciglia. Le sopracciglia delle persone si alzano con la parola 'privato'. Le persone amano la parola 'privato' e adorano 'sbalordito'. Quand'è l'ultima volta che hai lanciato un 'sbalordito' a qualcuno? 'Lasciami portare il mio culo sbalordito fuori di qui.'”


Smoove, meglio conosciuto per aver giocato a Leon Black negli ultimi 13 anni in poiFrena il tuo entusiasmo —è sempre la persona più divertente nella stanza. Questo era certamente vero durante i suoi tre anni come scrittore perSabato sera in direttaa metà degli anni 2000.

A lungoSNLla scrittrice Paula Pell, che ha creato e co-protagonista con Smoove nella nuova serie di QuibiGli omicidi di Mapleworth, ha recentemente ricordato che era l'unica persona che avesse mai visto un'audizione in cui Lorne Michaels 'appoggiò la testa sul tavolo che stava ridendo così tanto'.

Alla fine, Smoove fu scartato a favore di Finesse Mitchell e Kenan Thompson, ma accettò il premio di consolazione di un lavoro nello staff di sceneggiatori. 'Non sono uno scrittore, ma sono disposto a imparare', pensò all'epoca. 'Volevo imparare come funziona, come funziona quel sistema.'

Smoove è diventato leggendario aSNLper aver presentato le idee di schizzo più ridicole ai padroni di casa all'inizio di ogni settimana. Ma anche se ha fatto ridere i suoi colleghi così forte come aveva fatto Michaels durante la sua audizione, non ha quasi mai avuto i suoi schizzi nello show. 'Posso contare su una mano quanti ne ho mandati in onda, in tre stagioni', rivela. 'Forse due mani, ma non è ancora una merda.'


È qualcosa che ha in comune con il suo buon amico Larry David, che ha lavorato come...SNLscrittore per una stagione a metà degli anni '80 ed è riuscito a mandare in onda solo uno sketch per tutto il tempo in cui è stato lì.

HBO ha recentemente annunciato cheFrena il tuo entusiasmotornerà per un'undicesima stagione, ma Smoove conferma che finora la pandemia ha impedito loro di iniziare la produzione.

'Tutto è così dappertutto in questo momento', dice. “Quindi non abbiamo ancora iniziato a fare nulla. Non vedo l'ora però. Non conosco la logistica di tutto, di come funzionerà tutto questo per quanto riguarda le precauzioni di sicurezza e cose del genere. Ma lo scopriranno».

Annuncio pubblicitario

Quello che Smoove sa è che quando sarà il momento, non avrà problemi a diventare di nuovo Leon.


'Quando arrivo sul set, divento completamente Leon', dice. “Non c'è JB, al punto in cui esco da me e entro nel suo culo. Una volta che mi sono messo quella vestaglia, e quegli stupidi calzini e quello stupido portabagagli, e ho messo la mia catenella, il mio 'Ruckus' o il mio 'Lampin', sono tutto Leon per tutto quel dannato giorno. '

Guarda una clip esclusiva di JB Smoove in 'Mapleworth Murders'.

I momenti salienti della nostra conversazione sono di seguito e puoi ascoltare l'intera cosa in questo momento da iscrivendoti aL'ultima risatasu Apple Podcast o ovunque ascolti i podcast.

Sui suoi leggendari campi da schizzo ai padroni di casa della SNL

Annuncio pubblicitario

“Devi ricordare, io entrerò lì come uno stand-up. Non entro come scrittore. Quindi ho una mentalità completamente diversa. Andavo sempre penultimo. Ero io e poi Kenan [Thompson] sarebbe stato l'ultimo. Voglio dire, stai parlando di una stanza affollata piena di gente nell'ufficio di Lorne, seduta sul pavimento, seduta sul bracciolo e su una sedia, seduta in grembo, tutti affollati in questa stanza. Quindi girava per tutta la stanza. Ora proverei sempre a prenderli, perché quando sei uno stand-up, abbiamo una consegna diversa. Possiamo dipingere immagini molto chiaramente di ciò che vogliamo scrivere. Quindi giocavo sempre con l'energia nella stanza. E mi alzavo sempre in piedi, e tutti cominciavano già a ridacchiare. Stavo per colpirli alla gola con qualcosa'.


Cosa gli ha detto Larry David durante la loro prima scena di 'Curb'

'Mi ha detto 'Non farlo in modo approssimativo. Fallo davvero.' Ho detto: 'Oh, capito.' Tutto quello che doveva fare era dirmelo una volta. E da quel giorno, quella prima scena che abbiamo fatto insieme, me l'ha detto, ho capito. Sapevo esattamente cosa intendeva facendo in modo approssimativo. Sketchy è troppo caratteriale, sketchy è una certa proiezione nella tua voce. La mia proiezione era in modalità schizzo. Mi ha detto di giocarci sul serio. È lì che ho iniziato a giocare con il ritmo di Leon, i suoi manierismi e le sue espressioni, tutte le piccole cose che fanno andare il personaggio di Leon. Penso che sia fantastico quando puoi pensare a qualcosa e immaginarlo, come lo faresti, ed ecco, finisci in quella posizione, colpendo quella palla che ti viene lanciata. E Larry ti lancia di nascosto tutto il tempo. È un lancio subdolo di softball. Tutto quello che devi fare è colpirlo.'

Sulla reazione di Trump alla trama del cappello MAGA su Curb

“Larry trova un modo intelligente per entrare nelle cose senza entrare nelle cose. Sai, non ha espresso la sua opinione politica, ma si è concentrato su questo cappello rosso. Quel maledetto cappello rosso. E ha trovato un modo per rendere divertente il cappello rosso, ha trovato un modo per rendere il cappello rosso un simbolo, è questo che vogliamo davvero? Quindi è una scrittura intelligente, amico. È solo un ragazzo intelligente. E trova un modo per rendere tutto riconoscibile, che è ciò che penso gravitiamo verso ciò che ci fa ridere. Non ero affatto sorpreso [ dalla reazione di Trump ]. Ho riso a crepapelle. A volte sai esattamente quale sarà la reazione. Sapevi che qualcuno avrebbe detto qualcosa. Non fai una cosa del genere e nessuno dice niente'.

Annuncio pubblicitario

Sulla co-protagonista nel pilot della HBO di Kanye West mai andato in onda e sulla sua corsa presidenziale del 2020

“Sarò onesto con te, amico, non l'ho mai visto. Ho pensato che fosse così divertente. Ho interpretato il suo manager Gee. L'ho trovato divertente perché era una fetta del mondo di Kanye. È stato fantastico vederlo in quella forma di uno spettacolo liberamente sceneggiato. Era solo un pilota, quindi ovviamente non era una stagione. Vorrei che fosse una stagione. Vorrei che potessimo fare qualcosa con esso. Ho pensato che sarebbe stato davvero divertente. Non sono molto politico, ma prendo le persone per valore nominale. Siamo andati d'accordo e abbiamo avuto un'ottima amicizia. Penso che tutti abbiano qualcosa che li motiva e qualcosa che li motiva. So solo che un tizio del reality show è entrato in carica senza alcuna esperienza politica. Zero esperienza politica. Non so come puoi riporre la tua fiducia in qualcuno che non ha mai nemmeno ricoperto una carica politica. Come lasci che quel ragazzo gestisca tutto senza alcuna esperienza? Sai quanti lavori importanti puoi ottenere senza esperienza? Ci sono così tante cose che non vanno in questo paese che davvero non sai da dove verrà il diritto. Ma dico che mi fido di qualcuno con esperienza”.

La prossima settimana su L'ultima risata podcast : La cabarettista Beth Stelling, il cui nuovo speciale'Ragazza papà'è ora in streaming su HBO Max.