Ogni donna con cui Don Draper ha fatto amicizia in 'Mad Men'

Intrattenimento


Ogni donna con cui Don Draper ha fatto amicizia in 'Mad Men'

Uomini pazzi, l'ambiziosa e pluripremiata serie AMC, questa domenica inizia la sua settima e ultima stagione. Durante la sua corsa epica,Uomini pazziha cercato di rispondere a una miriade di domande affascinanti e complesse. Includono: cos'è il sogno americano? Cosa significa essere un uomo? Qualcuno potrà mai essere veramente felice?

Ma una domanda assolutamente sconcertante e intrigante si trova al centro della serie: con quante donne può andare a letto un uomo sposato nel corso di 92 episodi della durata di un'ora?


Secondo il nostro conteggio, il numero attuale è di oltre una dozzina e abbiamo ancora tutta la stagione 7 da fare. Don Draper ha avuto due mogli, una maestra, una vicina, una prostituta e una manciata di bionde. Ha dormito con ebrei religiosi e cattolici devoti, giovani donne single e mogli infelici. Ma tutte queste donne dissimili hanno una cosa in comune: un'ascia da macinare con il lothario più spietato della TV.

Betty Draper Francis (gennaio Jones)

Betty Draper ha fatto irruzione sul piccolo schermo con una presenza innegabile che si addice alla moglie dell'enigmatico Don Draper. Come Don, Betty è bella, crudele e impossibile da ignorare. È anche profondamente infelice, ma mentre l'infelicità di Don deriva dal suo costante bisogno di reinvenzione, Betty è per sempre intrappolata nell'identità della casalinga americana modello, di conseguenza la sua noia e il suo appetito per la distruzione non conoscono limiti.

Don ha sedotto e sposato Betty quando era una giovane modella che lavorava a New York City. Raffinata, elegante e nata in un maniero, Betty è tutto ciò che Don non è. Con il suo bell'aspetto e il suo fascino infinito, Betty ha completato il ritratto che Don stava disegnando di se stesso: l'uomo americano di successo e la sua splendida e sobria moglie di periferia.


Naturalmente, Betty e Don non sono gli umani perfetti per tagliare i biscotti che desiderano così disperatamente essere visti. In molti modi, sono persone estremamente simili: entrambi nutrono una grave noia sessuale, indisponibilità emotiva e insoddisfazione per il sogno americano, ed entrambi sembrano bravi a farlo. Sono anche entrambi enormi cretini, un fatto che Betty dimostra più e più volte tra schiaffi dei vicini, ignorando i suoi figli e generalmente non se ne frega niente. Nonostante le loro apparenti somiglianze, Don e Betty erano una coppia davvero orribile, e nessuno si sorprese quando, dopo una serie di infedeltà e inganni, Betty finalmente si alzò e lasciò il marito. In vero stile Betty, poi si riunisce con il politico Henry Francis e ha l'ultima risata realizzando qualcosa che Don non farà mai: un matrimonio felice e appagante.

Midge Daniels (Rosemarie DeWitt)

Attraverso Midge apprendiamo per la prima volta che a Don piace perdersi nelle sue amanti, mentre asseconda la sua propensione per l'evasione nei luoghi lontani e mitici del villaggio. Midge è un artista e uno spirito libero e fornisce un'alternativa attraente alla Betty addomesticata (anche se onestamente, Betty probabilmente ha cucinato circa due pasti e ha fatto un ciclo di bucato nel corso delUomini pazzile sei stagioni). Midge rifiuta l'invito di Don a fuggire con lui a Parigi, rendendola una delle prime di una serie di donne in questo show che sembrano davvero godersi le loro vite, professioni e hobby, e non hanno bisogno di un uomo che le salvi. Ovviamente questoAppoggiarsiLa narrativa in stile viene capovolta nella quarta stagione, quando un Midge dipendente dall'eroina dà la caccia a Don, in un disperato bisogno di soldi per la sua prossima dose.

Rachel Menken (Maggie Siff)


Non possiamo davvero incolpare il Don sposato per aver sedotto Rachel Menken, abbiamo anche una cotta per lei. Rachel è un'audace e bella donna Barnard e la direttrice di Menken's, un grande magazzino ebraico. È una cliente difficile che richiede il miglior lavoro creativo di Don. Come Don, ha sfidato le sue circostanze ed è immensamente orgogliosa di infrangere le aspettative di tutti coloro che incontra. Naturalmente, la differenza è che Rachel ha dovuto effettivamente superare molteplici livelli di discriminazione sia come donna che come ebrea; nel frattempo, Don è solo un bellissimo ragazzo bianco di successo.

Naturalmente, Don si sente sempre come un impostore indesiderato, il che lo spinge a sedurre e a scartare le donne che in realtà invidia e ammira. All'inizio, Rachel resiste a farsi coinvolgere sentimentalmente con Don, e insiste sul fatto che non ha bisogno di un uomo sposato nella sua vita. Mentre alla fine soccombe alla sua attrazione in una scena adorabile sul tetto, non passa molto tempo prima che si renda conto di quanto davvero non disponibile sarà sempre Don Draper, e interrompe la loro relazione con una frase iconica: 'Questo è stato un flirt, un affare a buon mercato . Non vuoi scappare con me; vuoi solo scappare.”

Bobbie Barrett (Melinda McGraw)

Mentre lavora con il comico Jimmy Barrett e sua moglie/manager Bobby, Don inizia a sentirsi mancato di rispetto nelle sue trattative d'affari con la coppia sposata. Naturalmente, risponde infilando la mano sulla gonna di Bobbie Barrett nel bagno di un ristorante e minacciando di rovinare Jimmy, il tutto mentre i loro partner mangiano e chiacchierano ignoranti nelle vicinanze. Inizia così la relazione tra Bobbie e Don.


Questa scena d'arresto segna l'inizio di una ricorrenzaUomini pazzitropo di atti sessuali viziosi e crudeli: tutte illustrazioni di come Don fonde e confonde potere, sesso, attenzione e amore. Don non vuole Bobbie tanto quanto vuole qualcosa da lei; la loro lotta di potere sessualizzata è così chiaramente manipolativa e priva di emozioni che può essere doloroso da guardare. Tuttavia, Bobbie è una donna audace e controllante che sa in cosa si sta cacciando, al punto che anche quando Don pensa che le stia facendo qualcosa, è davvero lei quella che se la cava. La relazione Bobbie/Don alla fine esplode quando Don scopre che Bobbie sta spettegolando sulla loro vita sessuale, il che rappresenta un'enorme minaccia per l'immagine accuratamente curata di Don. Ma l'effetto a catena della relazione ha conseguenze disastrose, poiché Jimmy Barrett rivela l'infedeltà di Don a Betty a una festa, provocando la prima separazione di Don e Betty.

Gioia (Laura Ramsey)

Mentre le precedenti relazioni di Don erano con un gruppo di donne interessanti e realizzate, l'affinità di Joy per il topless la distingueva sicuramente dalle altre, facendole guadagnare un posto unico in Don's, eUomini pazzispettatori, cuori. Don incontra Joy durante un viaggio d'affari in California nella seconda stagione e i due si imbarcano in una relazione estremamente breve, solare e onnicomprensiva. Nonostante la banalità della loro breve storia d'amore, Joy fa una forte impressione come un'affascinante e ricca californiana con una casa a Palm Springs da morire. Se non altro, la febbrile storia d'amore di Don e Joy ha dimostrato che il...Uomini pazzila stanza degli scrittori ha un serio complesso della costa occidentale.

Shelly (soleggiato Mabrey)

Mentre Don Draper si tiene piuttosto occupato con affari emotivi prolungati e punitivi, risparmia ancora tempo per occasionali e insignificanti avventure di una notte. Nel primo episodio della terza stagione Don incontra e va a letto con Shelly, una hostess della TWA a bordo del suo volo per Baltimora. Dopo aver consumato la loro relazione in una stanza d'albergo, la fidanzata Shelly riesce effettivamente a scappare più velocemente di Don, cosa praticamente sconosciuta. L'unica cosa che lascia sono le sue ali pin-on, che Don prende e poi regala a sua figlia Sally, dando ufficialmente a Betty una corsa per il genitore dell'anno.

Suzanne Farrell (Abigail Spencer)

Povera signora Farrell. Suzanne è una bella e gentile insegnante che Don insegue aggressivamente, frequenta appuntamenti e poi scarta con indifferenza come un progetto per una fiera della scienza al terzo posto. Don si innamora della signora Farrell perché è gentile con i suoi figli e lei estende questo istinto materno alla loro relazione romantica. Per quanto Don sia cinico e idealista, la signora Farrell sembra amare Don e sviluppano una dolce routine pseudo-domestica. Ovviamente Don finisce per tradire la signora Farrell in una delle scene più amare diUomini pazzistoria. Mentre Betty finalmente si confronta con Don sulla sua identità segreta, la signora Farrell lo aspetta in un'auto fuori casa sua per ore. Alla fine, si rende conto che la loro relazione è finita, per sempre. Poiché è il peggiore, Don non estende nemmeno a Suzanne la cortesia di passare in macchina per farglielo sapere.

Candace (Erin Cummings)

Candace è una prostituta che Don paga per fare sesso con lui schiaffeggiandolo in faccia. Candace e Don non hanno davvero una connessione emotiva, ma le loro interazioni aiutano a rivelare una componente cruciale del personaggio di Don. Per qualcuno che ha così spesso assunto un comportamento insensibile e punitivo nelle passate relazioni romantiche, vediamo che il sé più vero di Don sta implorando di essere castigato, umiliato e punito.

Bethany Van Nuys (Anna Camp)

Se non altro, Don ha un gusto abbastanza buono, o almeno interessante, nelle donne. Non stupisce quindi che la sua relazione con Bethany, aspirante attrice, non vada da nessuna parte. Organizzato da Roger e dalla sua giovane moglie Jane nella quarta stagione, Don e Bethany hanno una serie di appuntamenti poco gratificanti. Bethany è stupida come un chiodo e sembra annoiare Don tanto quanto i suoi clienti di alto profilo. Anche andare su Don in un veicolo in movimento non attira la sua attenzione, e questa strana storia d'amore si esaurisce rapidamente. A volte devi imparare a proprie spese che i pompini in taxi non fanno una relazione impegnata.

Allison (Alexa Allemani)

Allison è la segretaria gentile e premurosa di Don. O lo era, prima che decidesse di andare a letto con lei e poi essenzialmente ignorarla in ufficio il giorno successivo. Colpita dalla mancanza di affetto di Don, Allison scoppia a piangere al lavoro. Più tardi, affronta Don e gli lancia un distributore di sigarette prima di precipitarsi fuori dall'ufficio, realizzando una fantasia femminile universale di lanciare qualcosa di duro a quel ragazzo che non ha mai chiamato. Scagliare oggetti al tuo capo potrebbe non essere professionale, ma nemmeno andare a letto con la tua devota segretaria. Una volta che Allison si è allontanata, Don informa tranquillamente Joan che non l'avrebbe riaccolta come sua segretaria.

Dr. Faye Miller (Cara Buono)

La dottoressa Faye Miller è una stratega di ricerca sui consumatori che fa da consulente per Sterling Cooper Draper Pryce. Intelligente, indipendente e realizzata, la dottoressa Miller è il tipo di donna con cui un uomo come Don dovrebbe essere onorato di andare a letto, quindi, naturalmente, deve rovinare tutto. Questa relazione mostra davvero quanto possa essere affascinante e manipolatore Don. Il dottor Miller crede davvero che Don sia un brav'uomo che si impegnerà con lei e lei ha un dottorato di ricerca! Faye e Don si frequentano abbastanza seriamente, e lui le racconta persino della sua identità rubata. Faye è così devota a Don che sfida il suo codice etico per metterlo in contatto con potenziali nuovi clienti. Nonostante l'apparente successo di questa nuova relazione adulta, Don rompe con Faye informandola che ha proposto a caso alla sua segretaria. A questo punto della serie, vuoi davvero tornare indietro nel tempo e organizzare un patto tra donne per non dormire mai e poi mai con Don Draper. Basta chiedere alla dottoressa Faye: il fumo sexy post-coitale chiaramente non vale il trauma emotivo.

Megan Draper (Jessica Paré)

La suddetta segretaria è Megan, una francese canadese con le gambe lunghe a cui Don si propone impulsivamente quando lei accompagna lui e i suoi figli in California. Don fa di Megan un copywriter presso l'agenzia e lei eccelle in modo creativo. La loro relazione ha lo stesso successo, poiché interpretano la moglie e il marito adoranti sia al lavoro che nel loro nuovo, bellissimo appartamento. Naturalmente, questa felicità appena sposata è condannata fin dall'inizio. Alla fine Megan lascia il lavoro per dedicarsi alla recitazione e questa frattura fisica rispecchia un divario emotivo crescente tra la coppia. Megan viene infine scritturata in uno show televisivo, il che significa che Don si è diplomato da una moglie che si comporta come se fosse in una soap opera a una che lo è davvero. Don torna ai suoi modi di fare il donnaiolo, lasciando Megan a chiedersi silenziosamente dove sia andato suo marito. Nell'episodio finale della sesta stagione, Don tenta di tornare da sua moglie e ricominciare da capo, promettendo a Megan un nuovo inizio a Los Angeles. Tuttavia, Don finisce per cedere l'ufficio di Los Angeles a Ted, lasciando il suo matrimonio in un disperato stato di abbandono.

Sylvia Rosen (Linda Cardellini)

Uno dei principali impedimenti a Don per riparare il suo matrimonio è il fatto che sta andando a letto con la loro vicina, Sylvia. Sylvia è una cattolica devota e il suo forte senso della moralità getta un'ombra sulla loro relazione illecita. Inoltre, a Don piace e rispetta il marito di Sylvia, Arnold, che considera un amico. Anche se non ci viene detto esattamente quando è iniziata la loro relazione, vediamo nel corso della sesta stagione quanto sia diventata seria. Don è alla disperata ricerca dell'affetto e delle attenzioni di Sylvia, arrivando persino a ordinarle di stare in una stanza d'albergo e aspettare ogni suo capriccio. Quando Sylvia interrompe la loro relazione e implora Don di tornare davvero a casa da Megan, lui è visibilmente abbandonato. Un Don distrutto passa le notti a fumare fuori dalla porta di Sylvia e a pensare a folli piani per riaverla. Don e Sylvia si riconciliano brevemente e si incontrano per un appuntamento in appartamento, solo per essere raggiunti dalla figlia di Don, Sally, ponendo effettivamente fine alla loro relazione una volta per tutte.