Come R. Kelly depredava e controllava un'Aaliyah minorenne

Intrattenimento


Come R. Kelly depredava e controllava un'Aaliyah minorenne

Pochi giorni prima che il processo di R. Kelly inizi ufficialmente, la sua relazione con Aaliyah è già pronta a prendere il centro della scena. Questa settimana, il suo avvocato difensore sembrava essersi lasciato sfuggire che il cantante R&B aveva una relazione sessuale con l'adolescente minorenne prima di provare a fare marcia indietro sull'ammissione.

Sembra un argomento infruttuoso da provare a difendere, poiché è pubblicamente documentato che nell'agosto 1994, la 27enne Kelly sposò la superstar nascente Aaliyah, allora 15enne, in una cerimonia silenziosa in una stanza d'albergo di Chicago. Tra la pila di accuse penali contro Kelly, i pubblici ministeri sostiene di aver corrotto un funzionario dell'Illinois per assicurarsi un documento d'identità falso. per Aaliyah che avrebbe elencato la sua età come 18 in modo che potessero sposarsi.


È uno strano scherzo del destino che l'inizio del processo per traffico sessuale di Kelly a New York City, in cui il defunto cantante è elencato come Jane Doe nel caso , coincide anche con il 20° anniversario della tragica morte in un incidente aereo di 22 anni il 25 agosto 2001. Potrebbe essere il motivo per cui, dopo due decenni, suo zio ed ex manager Barry Hankerson sta finalmente rilasciando il suo intero catalogo musicale, con Spotify e la sua etichetta discografica Blackground Records che confermano la notizia giovedì.

Tuttavia, poiché il processo sta per iniziare e ogni menzione di Aaliyah diventerà sicuramente al centro dei titoli, è tempo che i media facciano i conti con come hanno spazzato via il presunto abuso che l'adolescente stava sopportando.

È qualcosa che è sempre rimasto impresso nell'acclamata giornalista musicale e autrice Kathy Iandoli, il cui libro Bambina: meglio conosciuta come Aaliyah uscirà il 17 agosto da Atria Books.

'Ha iniziato a darmi davvero fastidio perché mi sono reso conto che non diamo mai ad Aaliyah il merito di essere un sopravvissuto', ha detto Iandoli a The Daily Beast. “Tutto ciò che ricordiamo, in termini di vita alla fine, è che non è sopravvissuta a un incidente aereo. Ma è sopravvissuta a qualcosa di molto più grande di cui non le abbiamo mai dato credito perché l'abbiamo travisato, l'abbiamo chiamato erroneamente. Abbiamo deciso che erano una 'coppia'. Farei un disservizio al suo titolo di sopravvissuta se non avessi almeno discusso di quello che è successo'.


All'epoca, mentre il matrimonio di Kelly e Aaliyah era considerato scandaloso, non c'era un vero indignazione nei confronti di Kelly. AVibrazionestoria di copertina della rivista affrontare il controverso matrimonio etichettato Kelly come semplicemente un 'superfreak', poiché il giornalista si chiedeva se l'appello di Aaliyah a Kelly fosse dovuto al fatto che era 'zoppo e incapace di affrontare la mente di una ragazza adulta'.

Non c'era nessuna vera preoccupazione per Aaliyah se non quella di chiedersi in modo sarcastico come i suoi genitori avessero permesso che ciò accadesse. Invece, il matrimonio è stato descritto come solo un altro scandalo di celebrità: un mentore che si innamora del suo allievo, una tendenza ripetitiva di Hollywood di uomini più anziani che frequentano donne molto più giovani. Inoltre non ha aiutato che l'album di debutto di Aaliyah, su cui le impronte digitali di Kelly erano dappertutto, fosse intitolato,L'età non è altro che un numero.

Guardando indietro, Iandoli sente che Aaliyah ha fallito anche da adolescente, essendo stata fischiata sul palco ed essenzialmente inserita nella lista nera dall'industria musicale per il matrimonio annullato, mentre Kelly non ha subito ripercussioni.

Ora, mentre aumentano le prove contro Kelly, che è stato seguito da accuse di... stupro di minori per legge dal 1996 , è stato accusato di produzione di materiale pedopornografico nel 2002, accusato di gestire una setta sessuale nel 2017 , e ora affronta le accuse federali di traffico sessuale e racket, Iandoli chiede di sapere perché Aaliyah non ha ricevuto scuse e il giusto riconoscimento come sopravvissuto?


Pubblicità 'I primi due capitoli descrivono in dettaglio come Kelly si è infiltrata in ogni aspetto della vita di Aaliyah...'

Iandoli dice che quando ha iniziato a scrivere il suo libro sulla vita, la musica e l'eredità duratura di Aaliyah, non aveva alcuna intenzione di menzionare Kelly, sentendo che la conversazione era stata esaurita e non volendo dargli credito per il successo di Aaliyah. Ma dopo aver visto il documentario bomba di Lifetime Sopravvivere a R. Kelly , sapeva che doveva affrontarlo.

E così, lei lo fa. I primi due capitoli descrivono in dettaglio come Kelly si sia infiltrato in ogni aspetto della vita di Aaliyah, introdotto per la prima volta dallo zio di Aaliyah, Barry Hankerson, che ha scoperto Kelly. I due hanno trascorso ore insieme, sia all'interno dello studio che fuori nel corso di nove mesi durante la creazione del primo album di Aaliyah. Iandoli ha notato che i testi erano chiaramente tratti dal tipico libro di giochi Bump 'n' grind di Kelly, ma questa volta 'cantato da una ragazzina'.

Durante la promozione per il record, si sono comportati da timidi. Aaliyah avrebbe solo rivelato che erano 'molto vicini' e che Kelly era la sua 'migliore amica in tutto il mondo'.

Kelly ha persino dettato come si sarebbe vestita Aaliyah, schiacciando gli stilisti per il servizio fotografico della copertina dell'album, insistendo sul fatto che sarebbe vestita con abiti larghi, indossare occhiali da sole scuri e persino avere una targa dell'Illinois - il suo stato d'origine - attaccata sul retro della sua giacca, nonostante Aaliyah proveniente da Detroit e New York.


Sebbene il comportamento di Kelly sia stato liquidato come invadente, ora funge da inquietante presagio. UN denuncia schiacciante del giornalista Jim DeRogatis , che ha coperto i presunti crimini sessuali di Kelly per un certo numero di anni, aveva preoccupato i genitori e gli ex membri della squadra di Kelly che accusavano il cantante di gestire una setta sessuale.

Annuncio pubblicitario

Sostenevano che Kelly avrebbe voluto che le giovani donne del suo entourage nascondessero le loro figure in abiti larghi o tute da jogging perché non voleva 'che fossero attraenti'. Quando gli uomini sono entrati nella stanza, le ragazze sarebbero state costrette a girarsi e ad affrontare il muro per impedire agli uomini di guardarle.

I fan della cantante R&B Aaliyah guardano una carrozza trainata da cavalli portare la sua bara verso la chiesa di Sant'Ignazio di Loyola il 31 agosto 2001, durante il suo funerale a New York City.

Mario Tama / Getty

'I modelli del comportamento diabolico valgono a palle di neve con ogni pezzo che qualcuno può farla franca, cresce di intensità da vittima a vittima', spiega Iandoli. “Abbiamo cancellato Aaliyah con quegli occhiali scuri, giusto? È solo se metti insieme i pezzi. Aaliyah indossava occhiali scuri e le successive vittime di R. Kelly affrontano un muro quando gli uomini sono nella stanza. Le stava nascondendo gli occhi. Le altre sue vittime indossavano abiti estremamente larghi. Ha iniziato quando stava facendo lo styling [Aaliyah]. È tutto da manuale, fa solo parte di un lungo [schema]'. (Kelly non ha risposto alle richieste di commento.)

Non è ancora chiaro esattamente quali eventi abbiano portato al loro matrimonio segreto il 31 agosto 1994. Né Kelly né la famiglia di Aaliyah parlano in termini semplici quando si riferiscono al matrimonio, che hanno annullato nel febbraio 1995. Neanche Aaliyah ne parlerebbe , raccontandoVibrazionenel 1996, “Non mi piace entrare nei dettagli, perché era una cosa molto… scandalosa. Ho avuto un sacco di drammi allora, e non ne voglio davvero più. E per rispetto della mia famiglia e di quello che ho fatto, rispondo semplicemente che non sono sposato. Affatto.'

Ma Iandoli tira fuori un documento del settembre 1994 scoperto da DeRogatis nel suo librosenz'animaquello è stato firmato da Kelly, Aaliyah ed entrambi i suoi genitori che essenzialmente era un accordo di non divulgazione. Kelly ha pagato $ 100 (si dice in realtà $ 3 milioni) ad Aaliyah in 'cambio per aver tagliato del tutto i legami e non aver mai più menzionato la loro relazione'. In cambio, anche ad Aaliyah sarebbe stato impedito di parlare di Kelly.

Tuttavia, non ha impedito ad alcuni membri del campo di Kelly di parlare di ciò a cui hanno assistito tra i due. Lisa Van Allen, che in precedenza si era fatta avanti per affermare di essere stata intrappolata in una relazione violenta con Kelly quando aveva 17 anni, è stata irremovibile sul fatto che Aaliyah fosse incinta quando si sono sposati, e Kelly in preda al panico ha organizzato il matrimonio fittizio per proteggersi se la notizia fosse arrivata prima che Aaliyah abortisse. In uno schema stravagante, Kelly avrebbe creduto di evitare qualsiasi accusa penale a causa del fatto che Aaliyah era minorenne perché erano sposati.

'Lisa Van Allen, che in precedenza si era fatta avanti per affermare di essere stata intrappolata in una relazione violenta con Kelly quando aveva 17 anni, è stata irremovibile sul fatto che Aaliyah fosse incinta quando si sono sposati, e Kelly in preda al panico ha organizzato il matrimonio fittizio per proteggersi presumibilmente se la voce si è diffusa prima che Aaliyah abortisse”.

L'affermazione è stata fatta anche da un altro socio di Kelly, Demetrius Smith, che ammette di aver aiutato a falsificare documenti per portare a termine l'acrobazia nel suo libro del 2011L'uomo dietro l'uomo: guardando dall'interno.

Il libro di Iandoli indica il presunto modello di comportamento di Kelly di mettere incinta le minorenni e spingerle ad abortire. Nel 1996, Tiffany 'Tia' Hawkins è stata la prima adolescente ad affermare di aver avuto una relazione sessuale con Kelly quando lei aveva 15 anni e lui 24, sostenendo di essere stata spinta a 'gestire' la propria gravidanza e a non parlarne più.

Nel corso degli anni, altre donne hanno raccontato esperienze simili. Nel 2019, un account Patreon che affermava di essere la sua ex fidanzata, Joycelyn Savage, sosteneva che Kelly l'avesse costretta ad abortire due volte . Patreon ha finito per rimuovere l'account per problemi di 'impersonificazione' ma La famiglia di Savage ha indicato che credeva che il conto appartenesse a lei.

Iandoli crede personalmente che Aaliyah fosse incinta e Kelly stesse cercando di salvarsi la pelle, anche se dice di aver tenuto la sua opinione fuori dal libro, assicurandosi di permettere al lettore di trarre le proprie conclusioni.

“Non so se è vero o no”, dice Iandoli. “Stiamo solo seguendo ciò che ci è stato detto e il modo in cui gli eventi si sono svolti. Ma ancora una volta, guardi lo schema... un sacco di pezzi mancanti. Tutto quello che possiamo fare è esporli e decidere da soli'.

Annuncio pubblicitario

“Non credo che avrebbe fretta di sposare quest'uomo; Non credo avesse affatto fretta di sposarlo', ragiona Iandoli. 'Se la storia che è stata raccontata è corretta, ha scoperto di essere incinta e lo ha colpito freneticamente come, 'Cosa facciamo?' Non come, 'Vieni a sposarmi perché, a proposito, sono incinta.' Penso che una gravidanza sia stata la merce di scambio per diventare la signora Kelly.”

Frustra Iandoli che l'album solitario di Aaliyah disponibile sulle piattaforme di streaming siaL'età non è altro che un numero– che è stato scritto e prodotto da Kelly, che ci guadagna ancora. Giorni dopo questa intervista, la rinnovata Blackground Records 2.0 di Hankerson ha annunciato che avrebbe pubblicato la sua intera discografia nei prossimi mesi. Tuttavia, la proprietà di Aaliyah e la sua famiglia immediata hanno dato fuoco alla notizia, definendola uno 'sforzo senza scrupoli'.

Iandoli dice che poteva capire la riluttanza della famiglia. Come si fa a placare un pubblico esigente che sente di meritare di avere questa piccola parte di un artista amato per onorare la propria memoria, rispetto all'essere rispettoso della famiglia in lutto che potrebbe non voler aprire vecchie ferite, o semplicemente vorrebbe mantenere qualcosa a se stessi?

'È un terreno molto pericoloso, perché qui stai scherzando con i sentimenti delle persone', ammette Iandoli. “Quindi, di nuovo, non ho altra scelta che rispettare le loro decisioni. Detto questo, spero davvero che la musica arrivi sulle piattaforme prima o poi perché sono stufo di vedere solo quell'album'.

Iandoli spera che il suo libro inviti una generazione più giovane a scoprire non solo Aaliyah, l'attrice e ballerina di talento, ma soprattutto Aaliyah, la musicista di talento che ha abbagliato i suoi coetanei con il riscaldamento vocale dell'opera e ha scritto molte delle sue canzoni successive.

Annuncio pubblicitario

'In assenza della musica di Aaliyah, non possiamo concentrarci su quella', dice Iandoli. “Anche quando ci concentriamo su questo, parliamo del genio dei produttori. Non il genio della persona la cui voce è coperta da quella produzione. Il libro onora Aaliyah come musicista tanto quanto Aaliyah come icona a tutto tondo'.