Joe Lo Truglio parla di trasformarsi in Jeff Sessions in 'The Comey Rule'

Intrattenimento


Joe Lo Truglio parla di trasformarsi in Jeff Sessions in 'The Comey Rule'

'Anch'io sono rimasto piuttosto sorpreso', ammette Joe Lo Truglio quando gli chiedo come diavolo sia finito per essere scelto come ex procuratore generale Jeff Sessions in Showtime'sLa regola della commedia . Per uno, ilBrooklyn Nove-Novela star è quasi interamente conosciuta per la commedia e la nuova serie in due parti, basata in parte sul libro dell'ex direttore dell'FBI James Comey Una maggiore fedeltà -è mortalmente serio.

Inoltre, Lo Truglio è circa un quarto di secolo più giovane del settantenne politico dell'Alabama. 'Sai, non è che sono molto bello, ma non ho nemmeno 70 anni', scherza l'attore nell'episodio di questa settimana di L'ultima risatapodcast .


Ma in qualche modo funziona.

La prima cosa che Lo Truglio ha voluto sapere quando ha ottenuto la parte è stata: “Come faremo? Qual è il piano?' Il regista Billy Ray, noto soprattutto per aver scritto le sceneggiature di altri film 'basati su una storia vera' comecapitan PhillipseRichard Jewelllo rassicurò: 'Fidati di me, lo presenteremo in un modo che non è un cartone animato'.

La regola della commedia, che sarà presentato in anteprima per due notti consecutive questa domenica 27 settembre, appena cinque settimane prima delle elezioni del 2020, è in particolare il primo vero ritratto drammatico dell'amministrazione Trump. Dopo cinque anni di impressioni comiche da Sabato sera in diretta's Alec Baldwin , Lo spettacolo del presidentes Anthony Atamanuik e praticamente ogni ospite a tarda notte, l'attore irlandese Brendan Gleeson ritrae Donald Trump come un mostro venale e ossessionato da se stesso senza un briciolo di umorismo.

'È stato piacevole vederlo inserito in un nuovo contesto', afferma Lo Truglio. 'Sai, è molto facile, a causa delle azioni di questo presidente, andare davvero dietro alla natura ridicola delle cose che dice e fa'. Ma 'concentrarsi invece su questo piccolissimo elemento umano di lui, se c'è', continua, 'aumenta davvero la gravità della situazione alla Casa Bianca in questo momento. E penso che tu debba averlo per sottolineare il quadro più ampio di ciò che sta realmente accadendo. Per vederlo chiaramente, penso che tu abbia bisogno di un ritratto più piccolo e drammatico'.


È lo stesso approccio che Lo Truglio ha adottato per interpretare Sessions, come puoi vedere di seguito in questa clip esclusiva di lui che recita al fianco di Jeff Daniels nei panni di James Comey.

'È stato davvero emozionante essere sul set e guardare Brendan Gleeson e Jeff Daniels andare in città', mi dice. “È solo una lezione di perfezionamento guardare quei ragazzi. Entrambi hanno fatto un lavoro meraviglioso, ma Brendan in particolare; è sottostimato e piuttosto spaventoso in un certo senso e non fa davvero una caricatura dell'uomo'.

Annuncio pubblicitario

Lo Truglio afferma di essere stato ancora più colpito dal fatto che dopo che la telecamera ha smesso di girare, Gleeson avrebbe rotto il personaggio e sarebbe tornato al suo spesso accento irlandese, pur essendo ancora completamente truccato come Trump. 'Ha una personalità così vivace e amichevole', dice, notando l'enorme 'contrasto' con il presidente.

Anche se è meglio conosciuto per i ruoli comici in film comeEstate americana calda e umida, Superbad, Pineapple Expresse più recentemente suBrooklyn Nove-Nove, Lo Truglio afferma di aver iniziato il suo viaggio di recitazione come un 'tizio abbastanza fastidiosamente serio' entrando alla scuola di cinema della New York University a 17 anni.


'Pensavo che sarei finito per essere De Niro, Pacino o Scorsese', scherza a metà. Non è stato fino al suo compagno di dormitorio Michael Showalter lo ha incoraggiato a unirsi a un nuovo gruppo comico di sketch nel campus chiamato The State che si è trovato sulla traiettoria verso una carriera nella commedia. Quel gruppo ormai iconico, che ha ottenuto una serie di MTV di breve durata dopo il college, includeva anche gli attuali sostenitori della commedia Michael Ian Black , David Wain , Ken Marino così come Reno 911creatori Thomas Lennon, Robert Ben Garant e Kerri Kenney .

Orario dello spettacolo

'Non credo che nessuno di noi pensasse che avremmo avuto tutti il ​​successo che abbiamo avuto individualmente', afferma Lo Truglio. “Ma penso che collettivamente sapessimo che insieme avremmo potuto creare qualcosa che fosse più grande di noi stessi. Avevamo molta arroganza che deriva dalla giovinezza in cui 'la nostra merda non puzza' e 'sappiamo tutto'. E penso che questo ci abbia portato molto lontano'.

Dopo che lo Stato si è più o meno sciolto alla fine degli anni '90, Lo Truglio ha passato anni a rubare scene con piccole parti in dozzine di film comici senza mai ottenere il 'ruolo unico' che i suoi agenti avevano promesso che lo avrebbe reso una star del cinema. Non è stato fino a quando non è diventato un membro del cast principale suBrooklyn Nove-Novenel 2013 che la gente ha iniziato a riconoscerlo come qualcosa di più di 'quel ragazzo'.

Annuncio pubblicitario

Ora, conLa regola della commedia, sta provando la vita come attore drammatico. 'Mi sono avvicinato cercando di fare un'impressione che fosse accurata, ma non troppo grande', dice della sua interpretazione di Sessions. Ha aiutato che sua moglie...L'arancione è il nuovo neroè Beth Dover, è cresciuta in Alabama e ha ancora molti parenti lì.


“La famiglia di mia moglie da parte di sua madre vive in Alabama e ne sono profondamente radicati, repubblicani profondamente radicati. E sua zia è in realtà amica, o almeno conosce Jeff Sessions', spiega Lo Truglio. 'Quindi una delle cose che mi sono divertito a fare è stata chiamarla dopo che ho avuto la parte per dire: 'Sai zia Brenda, indovina chi interpreterà il tuo molto liberale, progressista, nipote?''

La prossima settimana su L'ultima risata podcast : cabarettista il cui nuovo speciale 'Welcome to Buteaupia' debutta su Netflix martedì 29 settembre, Michelle Buteau.