Keanu Reeves in metropolitana, Obama su BuzzFeed e altri video virali

Intrattenimento


Keanu Reeves in metropolitana, Obama su BuzzFeed e altri video virali

5. Keanu Reeves in metropolitana

Se un video di questa settimana ci mostrasse come sarebbe stato se Neo avesse preso la pillola blu e fosse rimasto collegato aLa matrice, è questo. Keanu Reeves, molto modesto e cortese, offre a una donna il suo posto su una metropolitana di New York City. Whoa!


Quattro. Lo 'strano' Al viene frustato

Per annunciare il tour a supporto del suo album in vetta alle classifiche,Divertimento obbligatorio, parodista musicaleper eccellenza'Strano' Al Yankovic ha rivolto le sue abilità di spoofing verso ilFilm candidato all'Oscarcolpo di frusta. Al sostituisce l'attore protagonista del film Miles Teller e viene terrorizzato dal frontrunner del miglior attore non protagonista J.K. Simmons.

3. Il sondaggio ha detto: 'È volgare!'

Faida familiareil presentatore Steve Harvey dà il meglio di sé quando la risposta di un concorrente lo stordisce. In risposta alla domanda, 'Nomina qualcosa che un dottore potrebbe tirare fuori da una persona', la risposta volgare di questo concorrente, oltre a far ridere istericamente il suo avversario, fa scattare Harvey. Attore Richard Gere non è stato raggiunto per il commento.


Due. Inseguimento ad alta velocità interrotto da 'Mama Bear'

Un inseguimento ad alta velocità della polizia a Dallas questa settimana non è stato fermato dalla legge ma da una mamma arrabbiata. Il sospettato, sentendosi da poliziotti, ha investito con la sua auto due veicoli fermi a un incrocio. Jessica Liesmann, proprietaria di una delle auto danneggiate, è andata su tutte le furie e ha continuato a picchiare il sospettato senza pietà fino all'arrivo della polizia per arrestarlo. Fortunatamente, Liesmann e suo figlio di 13 anni sono rimasti illesi nell'incidente e persino un concessionario di auto locale le ho regalato una macchina nuova come ringraziamento.

uno. Il BuzzFeeder-in-Chief

Il presidente Obama è proprio come il resto di noi. Secondo questo video di BuzzFeed - 'Cose che tutti fanno ma non parlano' - il comandante in capo fa facce allo specchio, si blocca nel pronunciare determinate parole e usa un selfie stick. Dice persino: 'Grazie, Obama', quando gli succede qualcosa di brutto e banale, che è un tipo così specifico di meta-ironia a cui si potrebbe dare un nome solo in tedesco.