Secondo quanto riferito, il re della Thailandia è stato accusato di aver spezzato le caviglie della sorella dopo che lei ha messo in dubbio il piano per nominare la seconda regina

Mondo


Secondo quanto riferito, il re della Thailandia è stato accusato di aver spezzato le caviglie della sorella dopo che lei ha messo in dubbio il piano per nominare la seconda regina

L'imprevedibile re di Thailandia, Maha Vajiralongkorn , che sta subendo proteste di massa a Bangkok, ora è stato accusato di aver rotto le caviglie di sua sorella.

L'accusa scioccante è stata riportata da Andrew MacGregor Marshall, l'ex capo dell'ufficio Reuters a Bangkok, nella sua newsletter in abbonamento, Siam segreto .


Marshall, che da quando ha lasciato l'Asia è libero di citare le sue fonti thailandesi senza timore delle feroci leggi sulla censura del Paese, riferisce che il re avrebbe attaccato sua sorella dopo che era stata investita dai suoi cani. Gli addetti ai lavori hanno affermato che le è saltato sulle gambe o l'ha picchiata con un bastone.

L'assalto è stato presumibilmente provocato dopo che lei lo ha affrontato sui suoi piani per rendere la sua consorte ufficiale una seconda regina, insieme alla sua attuale moglie, la regina Suthida.

La nobiltà thailandese è stata recentemente animata da voci secondo cui il re Maha X è destinato a elevare la sua consorte ufficiale, Sineenat 'Koi' Wongvajirapakdi, allo status di regina completa.

Apparentemente lo schema proposto è andato male con sua sorella, la principessa Sirindhorn, che è andata a trovare suo fratello per cercare di fargli cambiare idea circa due settimane fa.


Questa sembra essere stata una cattiva idea; il palazzo ha recentemente annunciato che Sirindhorn si era ferita entrambe le caviglie cadendo ed era stata portata in ospedale, ma, MacGregor Marshall dice , citando 'fonti ben posizionate' in 'reti di palazzi informate', che questa è meno della metà della storia.

Infatti, sostiene, 'è scoppiata una furiosa lite' durante l'incontro e 'è stata investita da uno dei cani di Vajiralongkorn, e mentre era distesa a terra lui o le ha pestato le caviglie o le ha colpite con un bastone, frantumando entrambi di loro.'

MacGregor Marshall afferma che Sirindhorn è stato operato a entrambe le caviglie al Chulalongkorn Hospital ed è improbabile che possa camminare di nuovo per diversi mesi.

Si dice che un annuncio sulla promozione di Koi alla seconda regina della Thailandia sia stato programmato per martedì, il suo compleanno. In quello che potrebbe essere un precursore di un annuncio ufficiale successivo, la coppia ha fatto un'apparizione pubblica indossando cappotti blu abbinati mentre liberavano pesci e uccelli in una cerimonia buddista al molo di Wasukri a Bangkok. Contrariamente a quanto riportato in un giornale tedescoImmagine, non è stato ancora fatto un annuncio ufficiale della sua elevazione.


Se Koi fosse davvero promosso alla posizione di regina, segnerebbe un notevole ritorno per l'ex infermiera 35enne.

Koi è stata rilasciata dalla detenzione solo nell'agosto dello scorso anno dopo aver trascorso dieci mesi in una struttura correzionale. Era stata accusata di feud con la regina, ma è stata poi dichiarata 'non contaminata' e restituita al suo ruolo di consorte ufficiale del re Maha Vajiralongkorn di 68 anni.

Proprio mentre circolavano voci sul suo rilascio, oltre mille foto di lei, compresi presunti nudi, sono stati inviati su schede SD a MacGregor Marshall , ea Pavin Chachavalpongpun, accademico thailandese e critico franco della monarchia.

Il re ha sposato la sua attuale e quarta moglie, Suthida, nel maggio 2019, pochi giorni prima della sua incoronazione. Ha divorziato dalla terza moglie nel 2014. La relazione è stata resa famosa da un video trapelato che mostrava mentre dava da mangiare la torta di compleanno al suo barboncino, Fufu, mentre indossava solo un perizoma e i cortigiani strisciavano sul pavimento davanti a lei e al re.


Fufu è stato protagonista di un precedente imbarazzante incidente: i cablogrammi scritti da Eric John quando era ambasciatore degli Stati Uniti a Bangkok, pubblicati da Wikileaks, descrivono dettagliatamente la strana ossessione del re per il cane. I cablo diplomatici ha detto che adorava Fufu, e gli diede il titolo di maresciallo capo dell'aria. Si dice che abbia portato il cane a una cena ufficiale 'vestito con abiti da sera formali completi di guanti da zampa' dove ha bevuto dai bicchieri d'acqua degli ospiti.

La Thailandia sta combattendo una profonda recessione causata dal COVID-19 e dal crollo del fondamentale commercio turistico.

Gli oppositori della famiglia reale ultra-ricca sono stati incoraggiati negli ultimi mesi mentre i raduni dei manifestanti studenteschi contro l'establishment hanno visto il loro numero aumentare.

I manifestanti hanno recentemente iniziato a protestare indossando top corti esponendo il loro ombelico per deridere il re, che è stato fotografato con abiti simili negli aeroporti e nei centri commerciali tedeschi.

Le proteste sono state infiammate dai rapporti sulla vasta ricchezza del re, stimata da LondraFinancial Timestra $ 30 e $ 40 miliardi, dopo che i fondi sovrani sono stati effettivamente messi sotto il suo controllo diretto dai leader di un riuscito colpo di stato del 2014.

Si crede che sia il re più ricco del mondo.

Come La Bestia Quotidiana segnalato di recente , Vajiralongkorn avrebbe anche costituito una straordinaria flotta di 38 jet ed elicotteri ad uso esclusivo della famiglia reale thailandese.

Ha trascorso gran parte degli ultimi anni vivendo in Germania, più recentemente al Grand Hotel Sonnenbichl a Garmish-Partenkirchen, dove il suo seguito di 20 concubine, a cui è stato dato lo stesso cognome onorario, ha anche danneggiato la sua reputazione nazionale e internazionale .

Gli indirizzi e-mail forniti sui siti Web del governo thailandese non funzionavano, con le e-mail di The Daily Beast che richiedevano commenti. Tuttavia, i reali thailandesi in genere non commentano in risposta alle richieste della stampa, in parte perché criticare la famiglia reale nei media è un reato sotto stretto controllo.lesa maestàdisposizioni della legge thailandese.

Secondo l'ultimo conteggio, secondo un conteggio dell'agenzia di stampa Prachatai, almeno 55 persone si trovano ad affrontarelesa maestàoneri.