Mae Whitman, Sarah Ramos e Miles Heizer parlano della terza stagione di Parenthood, tagli di capelli e altro

Blog


Mae Whitman, Sarah Ramos e Miles Heizer parlano della terza stagione di Parenthood, tagli di capelli e altro

Giunto alla sua terza stagione, il dramma familiare della NBC paternità — supervisionato dallo showrunner Jason Katims (Luci del venerdì sera)—equilibra abilmente i problemi degli adulti con l'angoscia adolescenziale regalando ai membri del cast più giovani alcuni dei suoi momenti più toccanti.

Assisti alla spirale discendente della ribelle Amber, suonata con grinta d'acciaio da Mae Whitman , 23 o il crepacuore di un ventenne Sarah Ramos La testarda Haddie dopo la rottura della sua relazione con il suo ragazzo più grande, o il rossore del primo amore sperimentato dal fratello sensibile di Amber, Drew ( Miles Heizer , 17). Mentre i loro genitori sono preoccupati per i nuovi bambini e le nuove imprese, gli adolescenti dipaternitàstanno facendo i primi passi nel mondo dell'età adulta e, il più delle volte, proprio come i loro genitori, inciampano lungo la strada.


Appena fuori dal palco dovepaternità, spara, Whitman e i suoi co-protagonisti sono distesi su un divano nella sua roulotte. Avvolta in una coperta, Whitman le disegna un braccio, parlando della sua recente visita a Nashville; Ramos fa un cruciverba, mentre Heizer chiacchiera con suo cugino, che sta visitando il set. A volte è difficile ricordare che questi tre non sono in realtà imparentati: hanno la postura rilassata e l'abile stenografia dei cugini che sono cresciuti insieme.

È tutto molto comodo. Cioè, fino a quando non viene fuori l'argomento dei tagli di capelli. Il nuovo taglio di capelli di Ramos, in particolare, è stato oggetto di molti dibattiti su Internet, conguida tvarrivando persino a elencarla nel suo recente elenco di I peggiori capelli dell'autunno TV . (Ahi.) Come la famiglia, tuttavia, sono pronti a saltare in difesa l'uno dell'altro. Quella che segue è una trascrizione modificata di ciò che Whitman, Ramos e Heizer avevano da dire su Taylor Swift, lezioni di vita e l'acconciatura che ha lanciato un migliaio di tweet.

Quanto sei simile ai tuoi personaggi nello show?

Mazzi di fiori: Quando Haddie e Alex [Michael B. Jordan] si sono lasciati, stavo guardando e pensando, non sono affatto come questo personaggio. Pensavo di essere più simile, ma siamo piuttosto diversi.


Whitman: Ci sono parti di Amber che sono simili a me, le piccole cose che fa, come lavorare a maglia e parole crociate , e le sue scelte di vestiti. In questa stagione, cerco di farla essere un po' più stabile e non così selvaggia e ribelle. Dopo l'incidente [alla fine della stagione 2], cercare di calmarsi un po' sembrava una buona scelta.

Stufa: Cerco di buttare lì dentro cose che sono come me nella vita reale. Piccole cose, come Taylor Swift o guardando Matchmaker milionario , o Amy Grant. Sono tutte cose personali per me, ma sento che si adattano al personaggio. Ma il suo comportamento è molto diverso.

Poiché c'è un cast così vasto, sembra che molti di voi non abbiano la possibilità di interagire. Pensi che gli sceneggiatori stiano cercando di mettere insieme personaggi diversi quest'anno?

Whitman: Penso che stiano sicuramente cercando di farlo in questa stagione. Sarebbe divertente per me per Amber avere più scene con Crosby, credo, perché Dax [Shepard] è la merda e perché i loro personaggi sono simili. Mi sembra naturale che siano attratti dall'andare in giro; sono entrambi un po' stravaganti e a volte hanno difficoltà a rimettersi in piedi.


Stai lavorando con attori veterani come Craig T. Nelson , Lauren Graham , e Peter Krause . Ti hanno impartito qualche consiglio che hai preso a cuore?

Mazzi di fiori: Lavoro con Peter [Krause] e Monica [Potter] più di quanto lavoro con chiunque altro e ho imparato così tanto da loro. Mi hanno dato consigli quando non sapevo cosa fare. E Craig, amico...

Whitman: Quando Craig dà consigli, è difficile da affrontare. Sarah e io abbiamo avuto momenti con Craig in cui siamo finiti, tutti e tre, a piangere.

Mazzi di fiori: Piangere, a pranzo.


Whitman: Apertamente. Io, Craig e Sarah piangevamo l'uno nelle braccia dell'altra in quel modo. Tutti nel cast portano cose davvero diverse e meravigliose nelle nostre vite. Imparo cose da tutti qui. Sono molto legato a Lauren e siamo buoni amici e parliamo di cose tutto il tempo. È stato un dono inestimabile avere qualcuno come lei intorno a cui guardare.

C'è un senso di cameratismo sul set?

Whitman: È il campeggio dei migliori amici ogni giorno, tutto il giorno. Siamo tutti una famiglia. Davvero, ho incontrato alcuni dei miei migliori amici qui.

Mazzi di fiori: Abbiamo portato una Polaroid e fatto un sacco di ritratti di tutti.

Whitman: Sarah e Miles sono artisti davvero straordinari.

Mazzi di fiori: Se entri nel trailer del trucco, sono tutti lì dentro.

Whitman: Ci sono anche alcune opere d'arte ispirate a Taylor Swift. Stiamo cercando di portarla nello show. La vogliamo al Luncheonette.

Mazzi di fiori: noi siamo lei più grandi fan , quindi se potessimo solo ottenere un po' di consapevolezza dal suo campo... ma cerca di farci sembrare fighi.

Whitman: E divertente. Divertente e fresco.

Stufa: E non come se avessimo cantato i suoi testi mentre parlavamo.

Quale sarebbe la cosa più folle che gli scrittori potrebbero fare ai tuoi personaggi?

Stufa: Diventerei una pop star.

Mazzi di fiori: Miles amaRebecca Black. È vero.

Stufa: C'era un tempo. Ero un grande fan. L'abbiamo proposta brevemente per [il personaggio di] Amy, ma è fallita.

Mazzi di fiori: Pensavo che Haddie sarebbe stato un pompiere o un artista astratto, qualcuno che fa sculture con l'arte trovata.

Stufa: È così strano.

Whitman: La mia cosa immediata è una relazione incestuosa. Dovrei iniziare a uscire con Crosby e poi parlare con Jabbar [Tyree Brown] e dire: 'Non sto cercando di sostituire tua madre', quel genere di cose.

Gli scrittori sembrano voler punire Amber.

Whitman: Mi piace che tu l'abbia detto.

Mazzi di fiori: Viene punita più di chiunque altro?

Whitman: Credo di si. Lei sicuramente ha un brutto momento. Voglio che puniscano di più Haddie mettendola in scene con me.

Mazzi di fiori: Grande. Potremmo essere trovati entrambi artisti?

quandopaternitàtornato per la terza stagione, molti di voi sono tornati con diversi tagli di capelli e gli spettatori non sembravano essere troppo contenti.

Mazzi di fiori: Ho dimenticato che non avevo la frangiapaternitàe sono tornato e ho pensato, 'Oh, affari come al solito', e mi stavo semplicemente portando i capelli nel modo in cui li portavo nella vita reale e poi nessuno ne era felice. Ci è voluto un po' per trovare qualcosa che funzionasse. Voglio dire, per tutti gli altri. Sono contento di avere questo documento di qualcosa che, come consenso, è stato non bene .

Stufa: Sopra Twitter .

Whitman: Nel disco, penso che i capelli di Sarah siano adorabili.

Stufa: Voglio anche dirlo.

Mazzi di fiori: Oh, ragazzi. Sarebbe strano se tutti avessero i capelli perfetti per le riviste. Non è così che funziona la vita.

Stufa: Ogni volta che guardo lo spettacolo, sono sempre davvero sconvolto dall'aspetto dei miei capelli. Sta diventando sempre più breve.

Whitman: Miles, se avessi le mance bionde, avremmo gli stessi capelli.

Mazzi di fiori: Ho gli stessi capelli di Max . Abbiamo ricevuto molta attenzione per questo. È divertente di cui parlino la gentepaternitàper qualsiasi ragione.

Gli scrittori hanno fatto un buon lavoro tenendo Amber in giro, ma ora Haddie sta facendo domanda per i college. Entrambi hanno un'età in cui potrebbero andarsene.

Mazzi di fiori: Ho ricevuto alcuni suggerimenti nel mio dialogo di recente.

Whitman: Non rovinarlo!

Mazzi di fiori: È solo una frase del tipo: 'Alex è quello che mi ha detto di provarci e fare domanda a Yale e bla, bla'. E io ero tipo, cosa? Finirà per succedere? Ci sono alcune scuole abbastanza buone nell'area di Berkeley.

La mia previsione è che Amber e Haddie finiranno per andare a Berkeley insieme.

Whitman: Sento che Sarah e io non abbiamo mai troppo da fare e le cose che abbiamo sono spiacevoli.

Amber è andata a letto con il ragazzo di Haddie.

Whitman: Qualcuno me lo sbatte sempre in faccia!