McConnell ferma un altro tentativo di colpo di stato mentre la presa di Trump continua a scivolare

Politica


McConnell ferma un altro tentativo di colpo di stato mentre la presa di Trump continua a scivolare

Quando si tratta di ottenere colpi di stato nel 2021, Donald Trump è 0 su 2. L'ultimo, ovviamente, è il suo tentativo fallito di deporre il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell .

Di recente ho documentato come Gli avalli politici di Trump non contano molto nel gioco esterno delle elezioni primarie del GOP. Si scopre che nemmeno le sue condanne nel gioco interno dei concorsi per la leadership del Senato. Almeno, questo è ciò che suggerisce questo titolo di Politico: “ Il GOP respinge l'offerta di Trump per estromettere McConnell . '


Come racconta la storia, Trump ha cercato invano di rovesciare McConnell, probabilmente come punizione per la decisione di McConnell di riconoscere la vittoria di Joe Biden . I commenti feroci di McConnell sull'attacco del 6 gennaio hanno accelerato il fervore di Trump (ironicamente, dopo che McConnell ha votato per non condannare Trump nel suo secondo processo di impeachment).

Ma Trump ha recentemente alzato il fuoco. 'Come questo ragazzo possa rimanere come leader è oltre la comprensione', ha scritto di recente Trump. “[T]il suo viene non solo da me, ma praticamente da tutti nel Partito Repubblicano. È un disastro e dovrebbe essere sostituito come 'Leader' al più presto!'

L'unico problema? Nessun senatore repubblicano in carica è d'accordo con Trump, e solo due candidati repubblicani al Senato (Kelly Tshibaka dell'Alaska e Eric Greitens del Missouri) hanno approvato questa nozione.

Sarebbe un errore leggere troppo in questo. Come scrittore conservatore Ramesh Ponnuru ha osservato, nonostante i segni documentati di debolezza all'interno del GOP, 'Trump mantiene una grande forza nel partito e rimane il suo leader più potente' e, allo stesso tempo, 'è anche più forte di quanto sembri'.


Questo paradosso suona vero: Trump è l'ovvio favorito per vincere la nomina presidenziale repubblicana nel 2024,egli manca chiaramente l'autorità per persuadere o imporre la sua volontà in altri modi. È potente e talentuoso, ma anche pigro e incompetente. In altre parole, è formidabile ma non imbattibile. Vedere i suoi nemici prosperare è un potente promemoria di questo.

Se 'la migliore vendetta è vivere bene', allora McConnell sta finendo il suo anno con una nota positiva. Proprio questa settimana, Joe Biden e Chuck Schumer hanno dovuto abbandonare il tentativo di far passare Build Back Better in qualunque momento presto (i piani dei Democratici per approvare la legge sulla spesa sociale sono stati ostacolati dal senatore Joe Manchin, che guarda caso ha ha incontrato McConnell giovedì ). Anche questa settimana, McConnell ha preso le redini dell'innalzamento del limite del debito, aiutando il Paese a evitare il default, impedendo al tempo stesso di coinvolgere i repubblicani nel voto. Era il tipo di leadership servile che genera lealtà tra i ranghi: una mossa politica intelligente per un partito pronto a riprendersi la maggioranza l'anno prossimo.

Mentre Trump potrebbe essere difficile da fermare nel 2024, McConnell (che detiene già il record di leader repubblicano ) è sulla buona strada per diventare il leader del partito più longevo nella storia del Senato nel 2023, quando avrebbe spezzato il senatore. Il record di 16 anni di Mike Mansfield .

In un ambiente politico in cui tali prodezze di longevità sembrano impensabili, McConnell (che è stato eletto leader all'unanimità dal suo caucus ogni due anni dal 2006) è bravo nel gioco interno della politica quanto Trump è bravo a sbaragliare gli elettori repubblicani.


Annuncio pubblicitario

E mentre McConnell potrebbe non voler iniziare uno scontro diretto con Trump, chiaramente non è al di sopra di trollarlo. Prendete, ad esempio, i suoi commenti di questa settimana sulla commissione del 6 gennaio della Camera. “Penso che l'accertamento dei fatti sia interessante. Lo guarderemo tutti' McConnell ha detto a Spectrum News . 'È stato un evento orribile e penso che ciò che stanno cercando di scoprire sia qualcosa che il pubblico deve sapere'. Allo stesso modo, ha detto alla CNN : “Sarà interessante svelare tutti i partecipanti che sono stati coinvolti.”

Proprio come Trump non ha mostrato alcun rimorso per il suo tentativo di colpo di stato fallito, non aspettarti che perda il sonno per non essere riuscito a sconfiggere McConnell. I politici normali sarebbero imbarazzati dai loro fallimenti, ma Trump sta facendo un gioco di numeri. Perdi tutti i colpi che non fai. Gli obiettivi di Trump per la sconfitta all'interno del GOP includono anche la rappresentante Liz Cheney e il governatore della Georgia Brian Kemp. Non gli mancheranno tutti.

Il 2021 è stato un brutto anno per un colpo di stato. Saremo così fortunati nel nuovo anno?