Mel Brooks si guarda indietro: 'Blazing Saddles' non potrebbe mai essere realizzato oggi

Intrattenimento


Mel Brooks si guarda indietro: 'Blazing Saddles' non potrebbe mai essere realizzato oggi

In un mondo impazzito, Mel Brooks , ora novantenne, è determinato a riportare le persone sulla sua pista di risate. All'inizio di quest'anno, i membri della Writers' Guild of America hanno votato per le 101 sceneggiature più divertenti di tutti i tempi. Brooks è stato l'unico scrittore ad avere tre sceneggiature che ha scritto o co-scritto nella top 12: la sua sceneggiatura originale vincitrice dell'Oscar perI produttori,Selle ardenti, eFrankenstein giovane.

Il 1° settembre al Radio City Music Hall di New York, dopo la proiezione diSelle ardenti, Brooks discuterà del motivo per cui il classico western sendup è ancora una rivolta a 42 anni dal suo debutto teatrale. Se ciò non bastasse, un libro da tavolino diFrankenstein giovanedebutterà questo autunno.


Brooks è uno dei pochi preziosi a catturare l'EGOT, portando a casa i premi Emmy, Tony, Grammy e Academy. Piace Don Rickles , Tony Bennett, e il suo caro amico Carl Reiner, che ha co-creato ilUomo di 2000 annibit, Brooks rappresenta un'era del mondo dello spettacolo che passerà quando lo faranno. Ma fino a quel giorno, questo vecchio fiume di risate continua ad andare avanti.

Cosa hanno pensato i dirigenti della Warner Bros. quando hanno visto per la prima volta?Selle ardenti?

Mel Brooks: Volevano seppellire me e il film. Il capo della distribuzione ha detto ai proprietari di non rilasciare il film, ma lo hanno fatto solo perché era già stato prenotato nelle sale e non avevano un film con cui poterlo sostituire. Solo John Calley, un dirigente dello studio estremamente amico del regista, lo sostenne. Il resto dei dirigenti non mi avrebbe riconosciuto sul lotto nemmeno quandoSelle ardentiè diventato un grande creatore di soldi.”

Perché odiavano così tanto il film?


In realtà ho ricevuto appunti dal capo dello studio con dettagli vividi che dicevano: 'Perdi la scena della scoreggia, taglia qualsiasi battuta razziale ed etnica, modifica le scene in cui un cavallo e una vecchia signora vengono presi a pugni' e la mia nota preferita: 'Puoi rigirare Black Bart con un attore bianco?' Se avessi apportato le loro modifiche, il film sarebbe durato solo 14 minuti! Ho stupidamente buttato tutti i loro appunti nella spazzatura. Immagina il libro che avrei potuto scrivere su di loro oggi. Poi ho fatto una proiezione sul lotto per chiunque lavorasse lì, quindi i dirigenti non potevano pensare che stessi falsificando i risultati. La proiezione ha dimostrato che tutto ciò che i pezzi grossi odiavano era divertente oltre ogni immaginazione, eppure i pezzi grossi non credevano ai gusti comici dei propri dipendenti. Ho ricevuto il mio primo assegno delle royalty solo di recente, il che significa che ci sono voluti tutti questi anni per mostrare un profitto. Spero che il mio prossimo assegno sia in tre cifre!

E Richard Pryor, ovviamente, è stata la tua prima scelta per Black Bart.

Lo studio non lo voleva perché dicevano che era inaffidabile a causa dei suoi problemi personali. Ho combattuto duramente per Richard e stavo per lasciare il film, ma lui mi ha detto di non farlo perché aveva bisogno della parcella dello sceneggiatore per pagare il mutuo. Poi abbiamo dovuto fare una lunga e costosa ricerca per trovare l'attore giusto per la sua parte. Quando Cleavon Little ha fatto il provino, Richard era nella stanza e mi ha fatto segno che era il nostro uomo!

Su quale altro aiuto ti ha dato Pryor?Selle ardenti?


Quando ricevevo così tanta pressione per cambiare la sceneggiatura perché era offensiva per i neri, Pryor si è bloccato dietro il lavoro. Ha detto che la sceneggiatura, che altre tre persone hanno scritto oltre a noi, era esilarante e se fosse stata in qualche modo compromessa, non avremmo fatto il film in cui tutti credevamo.

Ma non hai tagliato una grande riga dalla modifica finale?

Sì. Per qualche strana ragione, e ancora non riesco a spiegare perché... beh, c'è una scena nel camerino buio di Madeline Kahn in cui è sotto il telaio che fa CleavonmoltoFelice. Lei gli dice con soddisfazione quanto è grande, e la sua risposta iniziale, che ho tagliato, è stata: 'Mi stai succhiando il braccio!'

Qual è il più grande malinteso su?Selle ardenti?


Che l'abbiamo girato in bianco e nero, poi abbiamo colorato ogni fotogramma con grandi pastelli.

PensiSelle ardentisarebbe mai stato realizzato nel 2016 politicamente corretto?

No!

Cosa ne pensi di Hillary e Trump in corsa per la presidenza nel 2016?

Non faccio umorismo politico. È troppo superato.

Chi ti fa ridere oggi?

Dave Chappelle, Amy Schumer, Sarah Silverman, Nick Kroll, John Mulaney, Maya Rudolph, Zach Galifianakis, Louis C.K., Melissa McCarthy e Harpo Marx.

Cosa hai imparato sul lancio di progetti nella Hollywood di oggi?

Non andare mai nell'ufficio di un dirigente di studio. Se vai lì, hai un grande NO che ti aspetta. Se vengono nel tuo ufficio, hai il 50/50 di possibilità di ottenere il via libera per il tuo progetto.

Qual è stato il tuo incontro di presentazione più insolito?

Sono andato da Alan Ladd Jr., che all'epoca gestiva la Fox, e l'ho lanciatofilm muto. NonostanteFrankenstein giovanegli aveva fatto guadagnare un sacco di soldi, Laddie era molto riluttante a fare il film. Ha detto che tra lo slapstick in quel film e un non-talkie, sembrava che volessi davvero tornare al vaudeville, quindi ha detto di no. Gli dissi subito che potevo avere Anne Bancroft, Liza Minnelli, Dom DeLuise, Marty Feldman, Marcel Marceau, Paul Newman e Burt Reynolds, che all'epoca era la star più in voga di Hollywood. Ovviamente stavo mentendo, come sto facendo con te ora, ma Laddie ha detto che avrebbe fatto il film se li avessi presi tutti. Newman amava l'idea di guidare un go-kart e non avere dialoghi da memorizzare. Ho pagato a Reynolds $ 25.000 per una giornata di lavoro e poi gli ho detto che avevo bisogno di lui per altri tre giorni. Burt si stava divertendo a fare la doccia con Dom, me e Marty nel film, ovviamente, credo, quindi è rimasto nei paraggi.

Non hai avuto uno strano incontro quando hai provato a lanciare?Frankenstein giovanealla Columbia Pictures?

La versione breve è che volevano farlo, ma volevano farlo per $ 2 milioni in meno rispetto al suo piccolo budget: i soldi che Fox ha guadagnato solo sui 40questodvd anniversario. Le mie ultime parole alla riunione sono state: 'E lo faremo nero su bianco'. Mentre camminavo lungo il corridoio mi sono reso conto di essere inseguito da 30 dirigenti che mi dicevano che non avevo il via libera se volevo farlo in bianco e nero. E questo è stato quandoSelle ardentiguadagnava milioni di dollari al giorno, soldi che in qualche modo sono scomparsi immediatamente quando ho chiesto alla Warner Brothers quando avrei ricevuto un assegno per le royalty.

Con materiale sorgente davvero illimitato, perché non hai mai fatto un sequel di?Storia del mondo: parte I?

Nessuno me lo ha chiesto. Il film ha guadagnato bene. Mi piacerebbe fare un seguito a quello epalle spaziali. C'è ancora così tanto che puoi fare satira in entrambi i film.

Pensi che qualcuna delle tue foto sia sottovalutata?

Le dodici sedie. Era un film carino e dolce con una divertente interpretazione di Dom DeLuise, la sua migliore, credo, a parte quando mia moglie Anne Bancroft lo diresse inFatso. Il mio film preferito che nessuno ha visto èla vita puzza. Interpreto un multimilionario che scommette con un coetaneo che può sopravvivere per strada come un senzatetto. Tifi per questo ragazzo e ridi con lui, non di lui. Sai, praticamente tutti i miei film parlano di avidità contro umanità. Non voglio mai che le persone lascino una delle mie produzioni sentendosi depresse. Se esci dallo spettacoloI produttoricanticchiando 'Springtime for Hitler' e sorridendo, allora sono un uomo felice. Ti rendi conto che l'ultima volta che sono stato al Radio City Music Hall è stato quandoI produttoriha vinto più Tony di qualsiasi altra giocata nella storia?! Quel posto è più grande di alcuni stati del New England. ci sarò conSelle ardenti1 settembre. Potrei essere un uomo di 2000 anni, ma riesco ancora a vedere posti vuoti. Dato che non vengo pagato per questa fantastica intervista che ti sto concedendo, fai del tuo meglio per aiutarmi a riempire quei posti. È troppo sottile?!

OK, ma solo se rispondi a un'ultima domanda: è vero che Dustin Hoffman avrebbe ricevuto il suo primo ruolo da protagonista inI produttori?

SÌ! Dustin è venuto a casa mia una sera tardi e ha lanciato sassolini alle finestre del mio appartamento al piano di sopra. Anche allora ho fatto bene a non mangiare con un attore oa dargli il mio numero di telefono. Dustin mi ha detto che ha dovuto abbandonare il mio film, un film per il quale avevo passato anni a cercare di ottenere finanziamenti, perché stava andando a Los Angeles per recitare inLa laurea. Gli ho urlato contro così forte che ha svegliato i miei compagni inquilini. Ho urlato: 'Vuoi dire che mi stai abbandonando per passare l'estate a Hollywood a fare l'amore con l'amore della mia vita [Bancroft]?' Poi gli ho dato la mia benedizione aggiungendo: 'Buona scelta!'