Michael Curry: il prete che ha sbalordito il matrimonio reale

Arte-E-Cultura


Michael Curry: il prete che ha sbalordito il matrimonio reale

Michael Curry, il prete stravagante che ha sbalordito la famiglia reale e l'establishment britannico con un discorso potente e dal sapore gospel, diverso da qualsiasi cosa mai vista prima a un matrimonio reale, è stata una scelta ispirata per fare il discorso al servizio di oggi.

Il reverendissimo Michael Curry, capo della Chiesa episcopale negli Stati Uniti, celebrato attivista per i diritti civili e LGBT, ha tenuto un discorso sorprendente che si è rallegrato del potere dell'amore, e ha fatto riferimento a tutto, da Martin Luther King, filosofi gesuiti e Salomone', su Facebook e Twitter.


Ha lasciato i reali anziani e le celebrità britanniche a bocca aperta mentre batteva sull'antico leggio nella cappella di San Giorgio, arrivando pericolosamente vicino a spegnere o a rimuovere le candele montate su di esso, dicendo alla congregazione - e a circa 2 miliardi di spettatori in tutto il mondo - 'Gesù morto per noi! Non ne ricavava nulla! È morto per noi!»

Curry ha pronunciato un discorso da barnstorming condito di informalità.

A un certo punto, mentre riprendeva fiato, indicò Harry e Meghan e disse che sarebbe arrivato alla fine presto perché 'Dobbiamo sposarvi tutti'.

Curry, non conosce personalmente la coppia, Neva Rae Fox, portavoce della Chiesa Episcopale dettoIl Washington Post all'inizio di questa settimana.


'Ho capito che, dato che è stato il primo vescovo afroamericano ed è un predicatore e oratore meraviglioso, sarebbe stato appropriato che fosse invitato a parlare', Fox dettoIl Washington Post . “Il vescovo è onorato ed entusiasta di partecipare”.

Curry è noto per il suo stile teatrale ed è il figlio del defunto reverendo Kenneth Curry, un esplicito attivista per i diritti civili che ha contribuito a porre fine alle scuole segregate a Buffalo.

Ha anche un record stellare nell'agire per la parità di diritti coniugali per le persone LGBT; ha spesso tracciato paralleli tra i movimenti per i diritti civili neri e LGBT.

Curry una volta disse che le mosse per limitare o vietare il matrimonio tra persone dello stesso sesso 'evocarono' il dolore dei discendenti di 'schiavi africani, rapiti dalla loro terra natale, ridotti in schiavitù in un'amara schiavitù, e poi anche dopo l'emancipazione, segregati ed esclusi in chiesa e società.'


In quello che era, per gli standard britannici, un'enorme palla curva di un discorso, Curry ha alzato le braccia in aria e ha lanciato la sua voce intorno alla cappella, proclamando con estasi, a un certo punto, la sua voce rotta dall'emozione: 'Gesù è morto per noi! Non ne ricavava nulla! Gesù non ne ottenne la laurea honoris causa. È morto per noi! Questo è l'amore!'

Curry ha aperto il suo discorso, intitolato 'The Power of Love', con le parole del leader dei diritti civili Martin Luther King Jr., che ha affermato: 'Dobbiamo scoprire il potere dell'amore, il potere redentore dell'amore. E quando lo faremo, saremo in grado di fare di questo vecchio mondo un nuovo mondo. L'amore è l'unica via.'

Il vescovo ha poi aggiunto: «C'è forza nell'amore. Non sottovalutarlo. Non esagerare nemmeno con il sentimentalismo. C'è potere, potere nell'amore.

“L'amore può aiutare e guarire quando nient'altro può. C'è il potere nell'amore di sollevare e liberare quando nient'altro lo farà.


“Due giovani si sono innamorati e ci siamo presentati tutti”.

La Chiesa Episcopale fa parte della Comunione Anglicana. Meghan è stata battezzata nella Chiesa anglicana, che è guidata dalla nonna di Harry, prima del matrimonio.

Mentre Curry continuava il suo sermone potente ed edificante, alcuni membri della famiglia reale e della congregazione erano raffigurati a bocca aperta per lo stupore.

Mentre Curry parlava delle possibilità 'quando l'amore è la via', Zara Philips è stata raffigurata mentre fissava a bocca aperta con stupore il predicatore.

Curry doveva certamente essere una rottura con la tradizione, e in questo eccelleva.

E mentre alcuni ospiti sono stati visti ridacchiare soffocanti, il discorso è stato generalmente salutato come un cambiamento magistrale, rinfrescante ed energizzante alla norma.

C'erano anche battute. Curry si è fatto una grande risata quando ha parlato del ruolo del fuoco e dell'energia nella storia della civiltà umana e ha detto: 'Il fuoco ci rende possibile inviare messaggi, twittare, Instagram e Facebook ed essere socialmente disfunzionali l'uno con l'altro'.

Anche se Harry forse sembrava meno a bordo con il sermone in spaccato rispetto a sua moglie, Curry ha portato la sua folla con sé, mentre insegnava sulle 'anime malate di peccato' - ma solo fino a un certo punto.

Nessuno era del tutto pronto per il botta e risposta davanti alla regina.

Quando Curry ha chiesto: 'Qualcuno viene qui in macchina oggi?' fu accolto da un silenzio di pietra.

Provò di nuovo: 'Un'automobile?'

Ancora nessuno chiamò, e Curry osservò: 'So che c'erano delle carrozze'.

Era un indirizzo di matrimonio molto diverso e si adattava perfettamente a questo matrimonio reale molto diverso.