Il nuovo jet Stealth degli Stati Uniti non può sparare con la sua pistola fino al 2019

Noi-Notizie


Il nuovo jet Stealth degli Stati Uniti non può sparare con la sua pistola fino al 2019

Il nuovo jet stealth del Pentagono, il Joint Strike Fighter da quasi 400 miliardi di dollari, non sarà in grado di sparare durante le missioni operative fino al 2019, tre o quattro anni dopo essere diventato operativo.

Anche se il Joint Strike Fighter, o F-35, dovrebbe unirsi agli squadroni di caccia del Corpo dei Marines degli Stati Uniti in prima linea l'anno prossimo e alle unità dell'Aeronautica militare nel 2016, il software del jet non ha ancora la capacità di sparare con il suo cannone da 25 mm. Ma anche quando il jet sarà in grado di sparare con la sua pistola, l'F-35 trasporta a malapena munizioni sufficienti per rendere l'arma utile.


Il JSF non sarà completamente disarmato. Trasporterà ancora un paio di missili aria-aria a lungo raggio Raytheon AIM-120 AMRAAM e un paio di bombe. Inizialmente, sarà in grado di trasportare bombe a guida satellitare da 1.000 libbre o armi a guida laser da 500 libbre. Ma quelle armi sono di utilità limitata, specialmente durante i combattimenti ravvicinati.

'Non ci sarà nessuna pistola fino a quando [il Joint Strike Fighter's Block] 3F [software], non c'è nessun software per supportarlo ora o per i prossimi quattro anni', ha detto un funzionario dell'Air Force affiliato al programma F-35. 'Block 3F è previsto per il rilascio nel 2019, ma chissà quanto scivolerà?'

L'F-35 a tre servizi è fondamentale per i piani del Pentagono di modernizzare la flotta di caccia tattica americana. Il Dipartimento della Difesa spera di acquistare 2.443 dei nuovi jet stealth in tre versioni: una per l'Aeronautica, una per la Marina e una per i Marines. Le versioni del jet sostituiranno qualsiasi cosa, dall'aereo da attacco al suolo A-10 Warthog del braccio aereo e dal caccia multiruolo Lockheed F-16, al caccia Boeing F/A-18 Hornet della Marina, al Boeing AV-8B Harrier dei Marines. II salto a getto. Ma l'F-35 è stato afflitto da enormi ritardi e superamenti dei costi, principalmente a causa di difetti di progettazione e problemi software. Ci sono stati anche problemi con il motore del jet. Un F-35 è stato distrutto al decollo all'inizio dell'anno quando un difetto di progettazione nel suo motore Pratt & Whitney F135 ha provocato un incendio.

Un altro funzionario dell'aeronautica che ha familiarità con l'F-35 ha confermato che il jet non avrà il software per sparare con il suo cannone fino a quando il software Block 3F non verrà rilasciato agli squadroni in prima linea nel 2019. Né Lockheed né l'F-35 Joint Program Office hanno risposto a indagini sullo stato della pistola del jet.


In questo momento, il software dell'F-35 non supporta l'uso del cannone rotante a quattro canne GAU-22/A dell'aereo. L'arma è stata sviluppata dal cannone GAU-12/U del jump-jet AV-8B Harrier II del Corpo dei Marines degli Stati Uniti, ma ha una canna in meno e pesa meno.

Dovrebbe anche essere più preciso, quando può essere sparato, cioè. La pistola può sparare 3.300 colpi al minuto, sebbene la versione F-35A dell'Air Force possa trasportare solo 180 colpi per la pistola.

Le versioni della Marina e del Corpo dei Marines dell'F-35 hanno configurazioni diverse e si affidano a un gun pod esterno. Il software non sarà pronto nemmeno per quei jet per anni. E mentre quella versione gun-pod per la Marina e i Marines trasporta leggermente più munizioni, con 220 colpi, alcuni nell'esercito si lamentano che non è abbastanza. 'Quindi, va bene per una raffica tattica', ha detto il primo ufficiale dell'aeronautica. 'Spero che non manchi.'

La mancanza di un cannone è un problema particolare, poiché si fa affidamento sull'F-35 per aiutare i fanti sotto il fuoco. (Questo è noto come supporto aereo ravvicinato, o CAS, in gergo militare.) L'F-35 non avrà la capacità di contrassegnare un bersaglio o attaccare le forze nemiche in situazioni di 'pericolo ravvicinato', ha affermato un pilota di caccia dell'aeronautica di grande esperienza.


'La mancanza di ordigni di fuoco in avanti in un aereo di supporto CAS è un grosso handicap', ha aggiunto. “I combattimenti CAS sono più fluidi dell'interdizione aerea, le amichevoli e i bersagli si muovono... Spesso velocemente. La capacità di marcare il bersaglio con i razzi e attaccare lo stesso bersaglio 10 secondi dopo è cruciale'.

In genere, gli aerei lavoreranno in coppia in cui il comando di volo effettuerà un passaggio iniziale per contrassegnare un bersaglio con i razzi. Un secondo aereo attaccherà quindi con i suoi cannoni. Per inciso, anche l'F-35 non sarà armato di razzi, secondo quanto riferito da fonti a The Daily Beast.

Il motivo per cui i piloti sceglierebbero di usare le pistole su una bomba o un missile è semplice. Fondamentalmente, un pilota potrebbe non voler sganciare una bomba vicino alle truppe di terra in situazioni in cui il nemico si è avvicinato molto a quelle forze amiche. Anche una bomba relativamente piccola da 250 libbre potrebbe uccidere o ferire truppe amiche che si trovano entro 650 piedi dall'esplosione.

Al contrario, un cannone consentirà a un pilota di attaccare forze ostili a meno di 300 piedi dalle forze di terra amiche.


I sostenitori dell'F-35 all'interno della leadership dell'Air Force sostengono che il jet's sensori e la capacità di visualizzare le informazioni in modo intuitivo consentirà al nuovo caccia furtivo di svolgere la missione di supporto aereo ravvicinato da alta quota utilizzando armi a guida satellitare. Ma ci sono situazioni in cui non funzionerà.

'Le munizioni guidate dal GPS con lunghi tempi di caduta sono inutili quando il comandante di terra non sa esattamente da dove proviene il fuoco, o si sta ritirando e il nemico sta inseguendo', ha detto un altro pilota da combattimento dell'Air Force. 'Le munizioni GPS sono ugualmente inutili quando vengono lanciate da un aereo quando il pilota ha una capacità quasi nulla di seguire la battaglia con i propri occhi'.

È improbabile che la mancanza di una pistola sia un grosso problema per i combattimenti aerei ravvicinati aria-aria contro altri jet. Parte del problema è che l'F-35, che è meno manovrabile dei caccia nemici contemporanei come il russo Sukhoi Su-30 Flanker, non è in grado di sopravvivere a una schermaglia così ravvicinata. 'Il jet non può davvero girare comunque, quindi questo è un po' un punto controverso', ha detto un pilota di caccia dell'Air Force.

'Il JSF è così pesante che non accelererà abbastanza velocemente per tornare alla velocità di combattimento', ha detto un altro pilota di caccia dell'Air Force. 'La linea di fondo è che sarà solo un aereo BVR [oltre il raggio visivo]'.

Ciò significa che l'F-35 dipenderà quasi interamente da missili aria-aria a lungo raggio. Non trasporta missili da combattimento a corto raggio come il Raytheon AIM-9X Sidewinder quando è in una configurazione furtiva. Un pilota che ha familiarità con l'F-35 ha aggiunto che 'non avranno un carico [missile] aria-aria abbastanza grande da essere in ogni caso all'avanguardia' di una battaglia aerea.

Un altro alto ufficiale dell'aeronautica con esperienza di caccia stealth era d'accordo. 'Dal punto di vista aria-aria, si potrebbe sostenere che l'F-35A non avendo una pistola funzionante, o qualsiasi altra pistola, se è per questo, avrà un impatto minimo o nullo. Diamine, ha solo 180 colpi comunque', ha detto. “Mentirei se dicessi che esiste uno scenario tattico aria-aria plausibile in cui l'F-35 dovrà impiegare la pistola. Personalmente, non lo vedo mai accadere e penso che avrebbero dovuto risparmiare il peso [eliminando del tutto la pistola]'.

Tuttavia, il funzionario dell'Air Force ha affermato che il fatto stesso che l'F-35 non avrà un cannone funzionante quando diventerà operativo è sintomatico di un programma profondamente travagliato. 'Per me, l'aspetto più inquietante di questo ritardo è che rappresenta un'altra chiara indicazione che il programma è in seri problemi', ha detto il funzionario. Il produttore di F-35 'Lockheed Martin è chiaramente in una situazione in cui stanno cercando di mantenere il naso collettivo sopra la linea di galleggiamento e stanno cercando di spingere i sistemi non critici a destra in un momento di disperazione'.