No, il corpo di Miss Indiana non è 'normale'

Arte-E-Cultura


No, il corpo di Miss Indiana non è 'normale'

Al concorso di Miss USA di domenica, la venticinquenne Miss Indiana, Mekayla Diehl, non è riuscita a superare le semifinali. È stata una delle 10 donne che sono state eliminate dalla superficiale competizione 'Vorrei la pace sulla Terra' dopo il turno del costume da bagno, di cui non si è più sentito parlare.

O questa è di solito la storia. Invece, dopo che Diehl è balzata sulla passerella nel suo succinto bikini bianco, il Twitterverse ha assicurato che la sua eredità sarebbe sopravvissuta, con una raffica di tweet che si congratulavano con lei per essere salita sul palco con un corpo più 'normale'.


“Voi tutto quello che amo, signorina Indiana!!! È una ragazza da spettacolo più spessa!!!!” un utente twittato . “Finalmente un concorrente che non è un sacco di ossa. #missindiana #missusa2014 #beautiful”, un altro postato .

Anche la top model Petra Nemcova ha applaudito l''impresa' di Diehl. 'Penso che sia fantastico', ha spiegato. “Ogni persona ha un tipo di corpo diverso. Alcune persone sono naturalmente magre, altre formose. Dobbiamo celebrare tutte le diverse forme del corpo. L'importante è essere sani'.

'È abbastanza travolgente in modo positivo, suppongo', ha detto Diehl Volpe e amici in risposta agli elogi che lei e le sue “curve” hanno ricevuto. “Non sono [morire di fame per entrare nel bikini]. E la cosa divertente è che il bikini non si adattava bene, e la gente ha deciso di dirmelo. Ma se questo è l'unico punto negativo dell'intera esperienza, lo prendo. Penso che l'ispirazione per alcune ragazze sia stata meravigliosa... Volevo ispirare gli altri a seguire i loro sogni, e non avrei mai immaginato che sarebbe stato in un costume da bagno. Mi sono allenato molto duramente per il corpo che ho, ma non sono andato agli estremi e ne sono orgoglioso. Non c'è niente che cambierei della mia preparazione per Miss USA'.

Anch'io penso che Diehl fosse fantastico. Sì, potrebbe essere stata unaun pochinopiù grande dei suoi coetanei del concorso, ma in nessun modo la considererei 'grossa', un aggettivo che molti sul sito dei social media hanno usato per descrivere il suo fisico. Ma, con il donna media registrando una taglia 14 (qualsiasi cosa al di sopra di una taglia 12 è generalmente consideratamaggiorato), non sono nemmeno sicuro che la considererei 'normale', la parola più usata per descrivere il suo corpo.


In un'intervista con l'Indianapolis Star Diehl ha rivelato che è alta 5'8' e indossa una taglia 4, misure simili a quelle di Katy Perry, Catherine Zeta Jones e Blake Lively, per contestualizzare i numeri. E mai in un milione di anni penso che qualcuno chiamerebbe 'normale' il corpo stretto e con le gambe lunghe di Lively.

La nostra società ha un grosso problema nel classificare rapidamente le persone quando si tratta di immagine corporea. Se una ragazza è troppo magra, viene chiamata per essere un 'sacco di ossa' o schiaffeggiata con un'etichetta di disturbo alimentare. Se è troppo grassa, è considerata 'malsana' o 'obesa' (o peggio, 'grande come un trattore' o 'un ippopotamo', come una volta era chiamata l'attrice nominata all'Oscar Melissa McCarthy). Con la nostra ossessione per aver chiamato celebrità, modelli di moda e simili per essere anche tuquestoo anchequello, com'è che ora ci siamo ritrovati innamorati di una donna che in realtà è magra, semplicemente no?eccessivamentecosì? Sono d'accordo: Diehl è stupendo. E ha un fisico sano che normalmente non si vede nei concorsi per cui dovrebbe essere applaudita. Ma lei è 'normale'? No. È ancora magra.

Sebbene non sia così diffuso, altre persone su Twitter hanno condiviso il mio sentimento. Uno tweet leggi: “Miss Indiana non ha un “corpo normale”. Ha un corpo molto al di sopra della media, proprio come tutte le altre fumanti ragazze di Miss America'. Altro concordato : 'Come fanno le persone a dire che il corpo della signorina Indiana è 'normale?' È in forma e quindi non è un sacco di ossa, ma il suo corpo è al di sopra della media'.

E dall'intervista di Diehl con The Star, anche lei sembra essere un po' confusa sul motivo per cui il suo fisico ancora magro, ma non troppo piccolo, stia causando tanto scalpore.


'Beh, sto bene con 'normale'', ha detto. 'Qualunque cosa definisca 'normale'. Immagino sia meglio che essere strano.'