The Secret to Death & Co's Delicious Whisky Highball

Mezzo Pieno


The Secret to Death & Co's Delicious Whisky Highball

L'Highball è probabilmente il primo drink che ogni barista impara. La mia introduzione è venuta dai vecchi che bevevano whisky soda al campo da golf dove lavoravo da bambino, sempre 'facile con la soda'.

Fino a poco tempo, pensavo ancora al whisky e alla soda come una bevanda da vecchi. Ma c'è un'intera cultura di Highball di fascia alta che ci viene da Giappone . Barre highball sono di gran moda in Giappone in questi giorni e diventano davvero specifici su come costruire la bevanda lì. C'è ilmizuwarirituale (“tagliare con acqua”), in cui si riempie un bicchiere di ghiaccio, si mescola per raffreddare il recipiente, quindi si versa l'acqua che si è sciolta, trattenendo il ghiaccio nel bicchiere. Quindi aggiungi il whisky e mescoli esattamente 13 volte e mezzo, sempre in senso orario. Infine, aggiungi l'acqua frizzante e mescola tre volte e mezzo. Alcuni baristi usano un grande pezzo di ghiaccio per l'intero processo; altri aggiungono ghiaccio ad ogni passo. Non farmi nemmeno iniziare su quanto siano pignoli riguardo al tipo di acqua che usano. È tutto molto Zen.


Per gentile concessione di Tim Tomkinson

Se mio nonno lo vedesse, penserebbe che sia esilarante. Ma in questi giorni i baristi americani sono attratti da questo tipo di attenzione ai dettagli, così come dal romanticismo del processo. Ma devo ammettere che a volte è difficile trasmettere ai nostri ospiti il ​​nostro apprezzamento per queste sfumature. Vedono una bevanda a due ingredienti che è principalmente acqua, il che può rendere difficile capire la raffinatezza della bevanda e l'attenzione ai dettagli nel bicchiere. Va bene; non hanno bisogno di capire tutte le minuzie se si divertono a bere.

Detto questo, la cosa più bella dell'Highball è la sua semplicità. Hai solo bisogno di uno spirito, un bicchiere, del ghiaccio e dell'acqua gassata. Non hai bisogno di uno shaker o di un mixer, sciroppi fantasiosi o amari. Diavolo, non hai nemmeno bisogno di un vero e proprio cucchiaio da bar. Di conseguenza, puoi realizzare un ottimo Highball praticamente ovunque.

La semplicità del modello lascia anche molto spazio alla sperimentazione, ramificandosi in infinite altre varianti oltre ai soliti gin tonic, rum e Coca Cola e Paloma. Così tanti rami, così poco tempo.

Whisky Highball

INGREDIENTI:

  • 2 once di scotch
  • 6 oz Seltzer freddo
  • Guarnizione: spicchio di limone
  • Bicchiere: Highball

INDICAZIONI:

Versare lo Scotch in un bicchiere Highball, quindi aggiungere 3 cubetti di ghiaccio. Mescolare per tre secondi. Aggiungere il seltz e mescolare una volta. Guarnire con lo spicchio di limone.


Il nostro whisky highball ideale

INGREDIENTI:

  • 2 oz Hakushu 12 anni di whisky giapponese
  • 4 once Seltzer freddo
  • Bicchiere: Highball

INDICAZIONI:

Versare il whisky in un bicchiere Highball e aggiungere 1 cubetto di ghiaccio. Lascia riposare per 3 secondi. Aggiungere il seltz e mescolare una volta.

Calvados e Tonico

INGREDIENTI:

  • 2 once Domaine de Montreuil
  • Riserva del Pays d'Auge Calvados
  • 120 ml di acqua tonica fredda dell'albero della febbre
  • Bicchiere: Highball

INDICAZIONI:

Versare il Calvados in un bicchiere Highball, quindi aggiungere 3 cubetti di ghiaccio. Mescolare per tre secondi. Aggiungere il tonico e mescolare una volta.

Tyson Buhler è il bar director di Death & Co e vincitore del concorso di bartending World Class 2015.

Per gentile concessione del Codice Cocktail dagli autori Alex Day, David Kaplan e Nick Fauchald, con Devon Tarby