La strana nuova svolta nel caso di Cash Gernon di 4 anni

Noi-Notizie


La strana nuova svolta nel caso di Cash Gernon di 4 anni

DALLA— Dopo il rapimento e l'uccisione del bambino di 4 anni Cash Gernon a Dallas la scorsa settimana , il vicino Jose Alvarado ha controllato le sue telecamere di sicurezza per qualsiasi filmato che potesse aiutare gli investigatori.

Quello che ha trovato gli ha fatto venire un brivido lungo la schiena.


Il video risale a 10 settimane prima che il piccolo Cash rimanesse morto a causa di coltellate a terra. Ma mostra l'adolescente accusato di averlo rapito, Darriynn Brown, che si nasconde per la strada, apre il cancello del cortile di Alvarado e sbircia dentro prima di allontanarsi rapidamente.

'È davvero spaventoso', ha detto Alvarado a The Daily Beast. 'Ho due figli, una femmina e un maschio, e giocano a basket in giardino'.

La casa di Alvarado condivide un vicolo con la casa di Monica Sherrod, 35 anni, che si prendeva cura di Cash e del suo gemello, Carter. Ha detto che usciva insieme il padre dei gemelli, Trevor Gernon , un operaio edile di 31 anni, fino a quando secondo quanto riferito ha lasciato la città a marzo quando un tribunale gli ha ordinato di presentarsi in riabilitazione.

Ciò ha lasciato Sherrod a prendersi cura dei ragazzi per i successivi due mesi, all'insaputa della madre, Melinda Seagroves, che vive a Houston.


La mattina presto del 15 maggio, un giovane si è insinuato nella camera dei gemelli, ha sollevato un Cash ancora addormentato dal lettino che condivideva con Carter ed è uscito: una scena agghiacciante catturata in bianco e nero granuloso da un bambino tenere sotto controllo.

Il filmato, ottenuto dalMail giornaliera, mostra l'intruso che torna circa due ore dopo, in bilico sul letto dove Carter è rimasto nel sonno, prima di andarsene bruscamente come se fosse sorpreso da qualcosa.

A quel punto, Cash era già morto.

Antwainese Square, un'insegnante di Dallas che vive nella zona, era fuori per la sua passeggiata mattutina intorno alle 6:45 quando ha visto una ciocca di capelli per terra che pensava appartenesse a un cane.


'Ero al telefono con mia madre', ha detto Square a The Daily Beast. 'Quando mi sono avvicinato, ho potuto vedere un braccio e un piede e ho iniziato a piangere, dicendo: 'Mamma, penso che sto arrivando su un corpo'. E ho iniziato, 'Mamma, è un bambino! È un bambino!' E il bambino aveva sangue su tutto il viso. A quel punto, mia madre mi ha detto di chiudere il telefono con lei e chiamare immediatamente il 911... Il bambino aveva formiche su tutta la pianta dei piedi. Quindi sapevo praticamente che se n'era andato'.

Square ha detto che ricorda di 'essere stata negata' e sperava che Cash stesse semplicemente dormendo anche se era ovviamente morto. “Stavo solo cercando di mettere insieme tutte le storie possibili; non c'era modo nella mia mente di pensare che qualcuno avrebbe fatto questo a un bambino', ha detto, aggiungendo che è rimasta con il corpo di Cash fino all'arrivo della polizia e dei paramedici in modo che nessuno lo investisse.

'Una coppia che stava uscendo dal loro garage, ho dovuto fermarli per far loro sapere che questo bambino era a terra', ha detto Square.

Più di tre ore dopo, Sherrod ha denunciato la scomparsa di Cash. 'Il giorno in cui è scomparso, mi sono alzato tardi e ho pensato che fosse strano', avrebbe detto in seguito Sherrod alMail giornaliera. 'Ero tipo, 'Sono già le 10, ragazzi.' Quindi ho pensato che Cash fosse ancora a letto.'


Cash Gernon è stato rapito dal suo letto il 15 maggio.

Dispensa

Più tardi quel giorno, la polizia ha arrestato Brown, 18 anni, che vive con i suoi genitori a circa mezzo miglio da dove è stato trovato il corpo di Cash, secondo i documenti del tribunale. È stato accusato di rapimento e furto con scasso, ma non di omicidio perché la polizia ha detto che stanno aspettando l'esito dei test forensi.

Trattenuto al posto di una cauzione di $ 1,5 milioni, Brown non è stato raggiunto per un commento e non ha un avvocato elencato negli atti del tribunale. Sua madre, Mimi, ha detto ai giornalisti che crede che suo figlio sia stato incastrato.

Una rete intricata di relazioni, precedenti penali e un movente sconosciuto aleggia sul caso.

Sherrod, madre di diversi bambini, ha precedenti penali che includono aggressione e DWI. Trevor Gernon, che ha un'ampia fedina penale, sembra essere svanito; un numero di telefono elencato sotto il suo nome è stato disconnesso. Darriynn Brown, nel frattempo, è secondo quanto riferito un amico di uno dei figli di Sherrod ed era stato visto giocare con i bambini affidati alle cure di Sherrod.

Sherrod inizialmente ha caratterizzato qualsiasi relazione che lei o i suoi figli avevano con Brown, che frequentava la stessa scuola superiore di almeno uno dei ragazzi che vivevano nella sua casa, come minima. In seguito ha detto a reporter che Brown era andata a trovarla a casa due giorni prima dell'omicidio di Cash, ma in quel momento era fuori a fare la spesa.

Secondo diversi vicini, Brown non era sicuramente un volto sconosciuto nel quartiere. Uno ha detto a The Daily Beast che l'adolescente giocava regolarmente a calcio e basket con alcuni dei bambini che vivevano con Sherrod. Altri hanno affermato di aver individuato Brown sulle loro telecamere di sicurezza Ring in giro nella zona.

Sono emerse poche informazioni su Seagroves, che ora ha la custodia di Carter. Seagroves non ha risposto a più richieste di interviste, ma sua madre, Connie Ward, questa settimana ha dichiarato a The Daily Beast: “Non siamo pronti a rilasciare alcun tipo di dichiarazione. La mia famiglia è distrutta. È stato un incubo ascoltare e guardare le notizie sul nostro bambino e le storie riportate che sono false”.

Seagroves non sembra aver avuto alcun problema con la legge, ma i documenti del tribunale mostrano che sia Sherrod che Gernon hanno documenti che includono arresti per aver aggredito i propri genitori.

Nel 2013, Sherrod si è dichiarata colpevole di aver aggredito sua madre, Lezlee Pinkerton. Secondo un affidavit criminale firmato dall'ufficiale Glenn Burkheimer-Lubeck dell'ufficio della polizia della contea di Harris, Sherrod 'ha intenzionalmente colpito' Pinkerton alla testa e al petto con la mano e l'ha tirata a terra, quindi 'causato [d] lesioni personali' a Pinkerton 'calpestando le dita dei piedi [di Pinkerton] con i suoi piedi'.

'La denunciante riferisce che crede che le sue dita dei piedi siano rotte', dice l'affidavit. Sherrod è stato condannato a due anni di supervisione comunitaria, partecipazione a un programma di trattamento della violenza domestica, una donazione di $ 100 a un centro di violenza familiare e una multa di $ 200.

Nel 2018, Gernon è stato arrestato da agenti dell'ufficio dello sceriffo della contea di Harris per aver aggredito suo padre, Roger Gernon, durante una disputa su una fattura di una carta di credito, come mostrano i registri del tribunale del Texas. Quando Roger Gernon ha detto a suo figlio che avrebbe chiamato la polizia, Trevor ha afferrato il telefono, ha insanguinato il braccio di suo padre con le unghie e gli ha dato una gomitata al petto. Accusato di aggressione e interferenza con una telefonata di emergenza, si è dichiarato colpevole ed è stato condannato a 68 giorni nel carcere della contea.

Oltre all'aggressione ai membri della famiglia, sia Sherrod che Gernon hanno una storia di furto, frode e possesso di droga.

L'arresto più recente di Sherrod è stato per DWI; si è anche dichiarata colpevole di accuse di frode di identità, possesso di metanfetamine, guida senza patente e furto per reato.

L'arresto più recente di Gernon è stato per possesso di narcotici nel 2020. In precedenza era stato accusato di possesso di metanfetamina nel 2016. La sua fedina penale include una serie di altri crimini.

Neal Flanagan, che è co-proprietario di un'azienda anticorrosione, ha detto a The Daily Beast di aver incontrato Gernon al liceo, per poi riallacciarsi nel 2016. Ha dato a Gernon un po' di lavoro perché era in difficoltà. Poi le cose sono andate male.

'Io e la mia ex moglie eravamo sposati all'epoca', ha detto Flanagan. “Avevamo iniziato ad avere problemi. Si è separata da me nel gennaio 2017. È stato allora che Trevor e lei hanno iniziato a vedersi”.

'Non l'ho più visto dopo', ha detto Flanagan. “Un paio di anni dopo, mi ha scritto su Facebook. Tipo, 'Ehi amico. Come stai?' Come se non fosse mai successo niente.'

Quando era sobrio, Gernon 'era quanto di meglio si potesse chiedere', ha detto il padre di Neal, Johnny Flanagan. Ma ha aggiunto che non era sorpreso che Gernon fosse decollato senza i suoi ragazzi.

'È uno di quei ragazzi che va in qualunque direzione tira il vento, sai, e farà del bene per diversi mesi e poi farà del male per diversi mesi e sai, si alza e scompare', ha detto Flanagan.

'Ho pagato il prezzo più estremo e doloroso per il mio scarso giudizio e devo convivere con questa devastazione ogni singolo giorno.' — Trevor Gernon

L'ubicazione di Gernon è sconosciuta. A seguito della sua incriminazione per reato di possesso di droga lo scorso novembre, non si è presentato all'udienza del 29 marzo 2021 e quindi ha perso il pagamento di una cauzione di $ 10.000. Ora c'è un mandato aperto per il suo arresto.

Sua sorella ha pubblicato un video su YouTube con una registrazione di scuse da parte sua. In esso, dice che ha lasciato la città in cerca di lavoro e non voleva disturbare la routine dei ragazzi, quindi li ha lasciati indietro.

'Ho pagato il prezzo più estremo e doloroso per il mio scarso giudizio e devo convivere con questa devastazione ogni singolo giorno', ha detto.

“Non mi perdonerò mai. Se potessi, tornerei indietro e farei tutto in modo diverso. Questo è un incubo che non va via una volta che apro gli occhi al mattino. Non capiamo come questo possa accadere a un bambino così brillante e allegro'.

Nessuno dei vari avvocati difensori che hanno rappresentato Sherrod o Gernon in tribunale ha accettato di parlare, citando il privilegio avvocato-cliente.

La morte di Cash ha sollevato molte domande sui responsabili di lui. Ma nel quartiere in cui ha trascorso i suoi ultimi mesi, il mistero principale è perché qualcuno dovrebbe uccidere un bambino indifeso e lasciarlo per strada come spazzatura.

Steven Monacelli

La solida sezione operaia di Mountain Creek di Dallas è un luogo tranquillo, delimitato da un lato dalla riserva naturale di Cedar Ridge di 600 acri. Le case sono in condizioni decenti e i cortili sono puliti. Sulla strada in cui è stato trovato il corpo di Cash, la gente del posto si è fermata in un santuario per lasciare giocattoli, fiori e altri ricordi.

La donna che ha trovato il corpo di Cash, nel frattempo, sta lottando con le sue emozioni da quella mattina.

“È stato difficile. È stato davvero difficile', ha detto Square a The Daily Beast.

'Ho un bambino di 3 anni e mentre ci occupiamo di questo ed elaboriamo questo, sto imparando che ho piccoli fattori scatenanti. Se vedo un bambino, 4, 3, 5, scoppio a piangere. È solo un innesco per me. Mia figlia è come un grilletto. A volte lei dirà qualcosa e io piangerò.

“Perché anche se non conoscevo quel bambino, è stato semplicemente derubato della sua vita. Quindi, è stato davvero difficile. È stato davvero difficile elaborare solo questo. E non importa quanto provi ad andare avanti, non puoi non vedere ciò che hai visto.”

Rohrlich riportò da New York e Monacelli da Dallas.