Trump brontola sui militari e recita i testi delle canzoni all'Ohio Rally

Politica


Trump brontola sui militari e recita i testi delle canzoni all'Ohio Rally

L'ex presidente Donald Trump ha lanciato il suo tour di vendetta sabato durante la sua prima manifestazione in stile campagna da quando il presidente Joe Biden è entrato in carica, facendo esplodere i suoi soliti obiettivi: democratici, media e le elezioni del 2020, sebbene non offra nulla di nuovo anche se accenna a una corsa del 2024 .

'Con il tuo aiuto, sconfiggeremo i democratici radicali', ha detto ai sostenitori a Wellington, nell'Ohio. 'E non abbiamo scelta.'


Alimentando le fiamme del panico orchestrato dal GOP sulla teoria razziale critica a destra, Trump ha fatto breccia nella leadership militare, accusandola di diventare 'debole e inefficace' e di 'svegliarsi'.

'Devono eliminare [la teoria della razza critica] dalle nostre scuole, e devono vietarla nei nostri luoghi di lavoro ... e vietarla nelle agenzie federali e vietarla nelle nostre forze armate', ha detto, promettendo che sarebbe stata una priorità ' quando otterremo la maggioranza repubblicana l'anno prossimo'.

Trump ha definito la manifestazione, durata poco più di un'ora e mezza, la prima del ciclo del 2022, sperando di usare la sua influenza sul partito per guidare i repubblicani a conquistare il controllo del Congresso il prossimo anno.

'Il nostro movimento è tutt'altro che finito', ha detto alla folla. 'In effetti, la nostra battaglia è appena iniziata'.


La manifestazione era a sostegno di Max Miller, un ex aiutante di Trump e candidato al Congresso repubblicano che sperava di spodestare il rappresentante in carica Anthony Gonzalez (R-OH). Gonzalez è stato uno dei 10 repubblicani che hanno votato per l'impeachment di Trump dopo la rivolta in Campidoglio.

Trump ha accusato Gonzalez di essere un sostenitore di Washington, DC, sostenendo che una volta aveva cercato di ingraziarsi la Casa Bianca di Trump chiedendo un passaggio con Trump sull'Air Force One.

'È un venduto, è un falso repubblicano e una vergogna per il tuo stato', ha detto. 'È il candidato di Liz Cheney.'

Sebbene il raduno fosse apparentemente destinato a sostenere Miller, Trump è rimasto fedele ai suoi vecchi modi e ha usato l'evento per esprimere le proprie lamentele e cantare le proprie lodi, spacciando ripetutamente la falsa affermazione di essere il vero vincitore delle elezioni del 2020.


“Abbiamo vinto le elezioni due volte; è possibile che dovremo vincerlo una terza volta, è possibile', ha detto. “Abbiamo fatto molto meglio la seconda volta. Con tutti questi imbrogli, qual è il vero numero?'

Erano presenti alcuni dei migliori lealisti di Trump dalla sua partenza dalla Casa Bianca: il rappresentante Marjorie Taylor Greene (R-GA), il rappresentante Jim Jordan (R-OH) e il CEO di MyPillow Mike Lindell.

L'evento di sabato, il primo raduno su larga scala di Trump da quando ha lasciato la Casa Bianca e ha perso l'accesso ai suoi milioni di follower su Twitter, è stato il suo primo grande attacco a coloro che crede gli abbiano fatto un torto dall'attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti. Ha promesso di fare una campagna contro coloro che hanno votato per l'impeachment e condannarlo dopo il tentativo di insurrezione.

L'evento è stato anche il tentativo di Trump di esercitare un ulteriore dominio sul Partito Repubblicano. Il Daily Beast ha riferito venerdì che l'ex presidente accusato due volte prevede di utilizzare la sua nuova serie di rally , che include soste in Florida e un'apparizione al confine meridionale, per scongiurare potenziali sfidanti alle elezioni.


Ma sembrava lontano dall'offrire nuove idee o piani in caso di una corsa del 2024.

Durante il raduno, Trump si è attenuto alla sua frase spesso usata sulle 'notizie false' che avrebbero spento le telecamere per evitare di trasmettere commenti che avrebbero potuto farli sembrare cattivi, ma questa volta l'evento non è stato coperto da nessuno dei vecchi nemici dei media di Trump. In effetti, solo Newsmax e One America News hanno mandato in onda il raduno; Fox News ha deciso di non trasmetterlo.

La manifestazione è arrivata anche quando Trump affronta l'opposizione di diversi fronti governativi. Giovedì, la presidente della Camera Nancy Pelosi ha annunciato un comitato ristretto incentrato sull'insurrezione del 6 gennaio, che probabilmente esaminerà la totalità del raid guidato dai sostenitori di Trump, incluso se Trump li abbia aiutati a incitarli.Il New York Timesanche segnalato Venerdì che la Trump Organization, la sua azienda di famiglia, potrebbe affrontare accuse penali a New York la prossima settimana.

Il periodo più lungo del discorso di Trump è arrivato quando ha iniziato a recitare in modo bizzarro i testi diIl serpente,una canzone scritta dall'attivista per i diritti civili Oscar Brown nel 1963. Il testo racconta di una donna “tenera” che accoglie un serpente che poi la morde e la uccide, che Trump ha usato per condannare l'aumento dell'immigrazione.

Resta da vedere se il Partito Repubblicano, che ha continuato ad accogliere Trump dopo la sua sconfitta del 2020 e gli eventi del 6 gennaio, abbia rischiato un morso fatale nel suo tentativo di vincere il midterm del 2022.