Cosa è successo al piano per mettere Harriet Tubman sulla banconota da $ 20?

Noi-Notizie


Cosa è successo al piano per mettere Harriet Tubman sulla banconota da $ 20?

Quando una studiosa di Harriet Tubman ha scoperto nel 2016 che l'abolizionista che ha studiato per decenni sarebbe stato il nuovo volto della banconota da 20 dollari, ha pianto.

'Ecco una donna afroamericana, ex schiava che ha combattuto e lottato per tutta la vita per la libertà e l'uguaglianza'. ha detto Kate Larson.


Ma Larson e altri desiderosi di ritirare Tubmans dalla banca potrebbero dover aspettare più a lungo del previsto. Due anni fa, questa settimana, il segretario al Tesoro Jack Lew annunciato riprogettazioni per le banconote da $ 20, $ 10 e $ 5 che onorerebbero i diritti civili e le icone dei diritti delle donne: Tubman, Alice Paul e Marian Anderson. Lew ha affermato che i nuovi modelli di banconote avrebbero debuttato entro il 2020, 100 anni dopo che le donne avevano ottenuto il diritto di voto.

Ma ora l'amministrazione Trump sta mettendo il piano in secondo piano, secondo il dipartimento del Tesoro.

Un portavoce del Bureau of Engraving and Printing ha dichiarato a The Daily Beast che le riprogettazioni non sono state finalizzate o approvate per la circolazione. La prossima nota che verrà rilasciata è la banconota da $ 10 e la riprogettazione non entrerà in circolazione fino al 2026, secondo un portavoce.

Prima dell'annuncio di Lew, l'Advanced Counterfeit Deterrence Steering Committee del Dipartimento del Tesoro ha segnalato che sarebbe stata lanciata prima una nuova banconota da $ 10, seguita da quella da $ 50 e poi da quella da $ 20. Secondo un portavoce, le date di rilascio di tutte le nuove banconote potrebbero essere ulteriormente posticipate per combattere la contraffazione. Ciò significa che il pubblico potrebbe non vedere la fattura di Tubman da $ 20 fino ad anni, anche decenni dopo la data di rilascio del progetto originale del 2020.


Secondo il portavoce, il segretario al Tesoro Mnuchin ha l'ultima parola sulla banconota da 20 dollari di Tubman e su altre riprogettazioni.

'Alla fine esamineremo questo problema, [ma] non è qualcosa su cui sono concentrato al momento', Mnuchin detto CNN l'anno scorso.

Il presidente Trump, a fan di Andrew Jackson , l'attuale volto dei $20, non ha parlato della riprogettazione dalla sua elezione, ma nel 2016 ha detto che la decisione era ' pura correttezza politica ' e raccomandò che il ritratto di Tubman andasse invece sulla banconota da $ 2 a malapena circolata.

Il lancio originale nel 2016 è stato accolto con fanfara e un po' di frustrazione.


'Per la prima volta in più di un secolo, la parte anteriore della nostra valuta presenterà il ritratto di una donna', ha detto il segretario Lew in un lettera annunciando la decisione. Le organizzazioni per i diritti delle donne che si sono mobilitate affinché una donna usufruisse della carta moneta (due donne sono apparse su monete nazionali, Sacagawea e Susan B. Anthony) hanno applaudito la decisione per la quale hanno combattuto, ma si sono chiesti perché il riconoscimento abbia richiesto così tanto tempo.

Libreria del Congresso

I fondatori di Women on 20s, un'organizzazione che ha creato una campagna di base e un sondaggio pubblico per inserire una donna nella valuta popolare prima della decisione del Tesoro, hanno detto a The Daily Beast che la notizia di riprogettazione è stata un momento 'trifecta'. Susan Ades Stone e Barbara Ortiz Howard si sono mobilitate per la faccia di Tubman sui $ 20, ma non si aspettavano aggiunte alle note di minor valore.

L'idea della campagna è venuta in mente a Howard mentre stava aspettando in fila per un caffè. Entrambe le donne sospettavano che anche il pubblico sarebbe stato interessato a spingere per un volto femminile sulla cartamoneta.

'Speriamo che la rivelazione del design avvenga nel 2020', hanno affermato. 'Con tutti i discorsi sull'uguaglianza e il rispetto per le donne come uguali e il riconoscimento dei nostri preziosi contributi, questo è qualcosa che dovremmo sbandierare al resto del mondo'.


Larson, uno studioso e biografo di Tubman, spera che il rollout della riprogettazione mostrerà agli americani un lato diverso dell'abolizionista, che è spesso visto come nonno e mitico.

“Penso che diffonderà la sua eredità ben oltre di quanto non sia già. La vera verità della sua vita è più stimolante dei miti', ha detto Larson.

Alla domanda sull'imbiancatura di figure storiche nere come Martin Luther King Jr. e Tubman, Larson ha detto: 'Le persone non vogliono sentire parlare di parti poco lusinghiere della loro vita e la militanza di molti leader neri è un problema per alcuni americani bianchi. .”

Durante l'annuncio iniziale, alcuni critici disse mettere un ex schiavo nel capitale degli Stati Uniti era problematico. Ma Larson pensa che Tubman sarebbe onorato di avere i nuovi $ 20: la nativa del Maryland ha comprato buoi per guadagnare più soldi e risparmiare per comprare la sua libertà, anche se ha finito per scappare dalla schiavitù. L'icona, che ha vissuto fino a 90 anni, gestiva una fattoria e lavorava nel settore della produzione di mattoni.

'Era un'imprenditrice', ha detto Larson.

Anche i discendenti di Tubman stanno aspettando il nuovo disegno di legge. Pauline Copes Johnson, la pronipote novantenne di Tubman, ha detto La radice quando ha scoperto che la faccia di sua zia avrebbe coperto i soldi, 'Alleluia, finalmente è successo.''

Correzione: questo articolo in precedenza diceva che Tubman le ha comprato la libertà dalla schiavitù. Ci scusiamo per l'errore.