Perché alla dama di compagnia della principessa Margaret 'non è piaciuta' la rappresentazione di 'The Crown' di Vanessa Kirby

Intrattenimento


Perché alla dama di compagnia della principessa Margaret 'non è piaciuta' la rappresentazione di 'The Crown' di Vanessa Kirby

Quando si tratta di rappresentazioni della principessa Margaret , la sua dama di compagnia, Lady Anne Glenconner, fa i favoriti. Discutendo L'interpretazione immaginaria di Netflix della monarchia,La corona ,Glenconner ha detto Persone che le piaceva solo un'interpretazione della principessa da parte di un'attrice: 'Non mi è piaciuta affatto la prima', ha detto. 'Era troppo alta.'

Vanessa Kirby ha interpretato la principessa Margaret durante le prime due stagioni del drama , quando Claire Foy aveva il ruolo della regina Elisabetta II. Nella terza stagione, dopo il salto temporale, Olivia Colman ha assunto il ruolo della regina ed Helena Bonham Carter è intervenuta come principessa Margaret.


Glenconner ha discusso dello spettacolo conPersonementre promuove il suo prossimo libro di memorie,Lady in Waiting: La mia vita straordinaria all'ombra della corona.Parlando di Kirby, ha detto,'Vedere questa attrice svettare su Claire Foy era ridicolo. E la sua voce non era giusta'.

'Helena', ha aggiunto, 'ha la voce perfetta'.

Bonham Carter ha già discusso della ricerca esauriente che ha svolto prima di assumere il ruolo. Ha persino consultato un sensitivo in modo da poter comunicare con lo spirito del defunto reale.

'Ha detto che, a quanto pare, era contenta che fossi io', Bonham Carter disse a un festival della letteratura lo scorso autunno. 'La mia cosa principale quando interpreti qualcuno che è reale, in un certo senso vuoi la sua benedizione perché hai una responsabilità'.


'Così le ho chiesto: 'Stai bene se ti interpreto?' E lei ha detto: 'Sei migliore dell'altra attrice'... a cui stavano pensando', ha detto Bonham Carter. “Non ammetteranno chi era. Eravamo io e qualcun altro. Questo mi ha fatto pensare che forse lei è qui, perché è una classica cosa da dire di Margaret. È stata davvero brava a complimentarsi con te e abbatterti allo stesso tempo'.

'Poi ha detto: 'Ma dovrai rispolverare ed essere più curato e più ordinato.' Poi ha detto: 'Fai il fumo giusto. Ho fumato in un modo molto particolare. Ricorda che, questa è una nota importante, il bocchino era un'arma per l'espressione tanto quanto lo era per fumare.'”