Perché gli ala destra vanno pazzi per la carne?

Politica


Perché gli ala destra vanno pazzi per la carne?

Quando i liberali hanno chiesto il controllo delle armi, i conservatori si sono precipitati nei negozi di armi e... mazze di fucile . Quando le città democratiche hanno suggerito di vietare le cannucce di plastica, le personalità di Twitter di destra in posa con le cannucce possedere le librerie. Ora, in mezzo a un appello liberale al vegetarianismo, un'ondata di personalità dei media conservatori sta promuovendo diete a base di carne.

La carne è pronta per essere il prossimo campo di battaglia per procura in una guerra culturale sinistra-destra.


I vegetariani sono inclinati a sinistra. Produzione di carne , in particolare manzo , crea più gas serra e richiede più energia rispetto alla coltivazione di ortaggi, portando gli ambientalisti (statisticamente un gruppo di sinistra) a chiedere la riduzione della carne. In risposta, una 'dieta carnivora' tutta rossa sta guadagnando popolarità tra i conservatori; Fox News ha fatto così tanti segmenti in cui un'ancora discute una femminista vegetariana davanti a una bistecca che sono diventati stereotipati; Ted Cruz ha avvolto la pancetta intorno alla canna di una pistola per cucinarla, apparentemente per sconvolgere i liberali.

Il fondatore di InfoWars, Alex Jones, ha presentato l'incombente dibattito su un piatto nell'agosto 2016 quando, a quanto pare spontaneamente, ha twittato una sua foto con la faccia rossa e torvo su un piatto di salsicce crude, bistecche e polpette di carne.

'Celebrando l'Americana con un po' di carne rossa', ha twittato Jones, 'f-you Obama!'

Perché allora il presidente Barack Obama, un mangiatore di carne, dovrebbe preoccuparsi del pranzo di Alex Jones? Ad eccezione della volta in cui Jones ha incolpato una ciotola piccante di peperoncino per la sua perdita di memoria durante un'apparizione in tribunale, perché a qualcuno dovrebbe interessare il pranzo di Alex Jones? L'implicazione era chiara: Obama e la sua razza volevano portare via la carne dell'America, proprio come stavano venendo per armi e bandiere confederate e ogni sorta di totem amati dai conservatori che si credono assediati dalla sinistra.


E proprio come un insieme di conservatori troppo online posa con cannucce di plastica o portare fucili automatici in pubblico con la speranza di sconvolgere i liberali, alcuni mangiatori di carne raddoppiano la loro dieta in risposta al vegetarianismo.

'Esiste una connessione tra l'esposizione ai punti di vista vegetariani o vegani e il desiderio di accertare un 'diritto' alla carne', ha detto Marta Zaraska, autrice di Meathooked: The History and Science of Our 2.5-Million-Year Obsession With Meat, Bestia quotidiana.

“Nasce da qualcosa che gli psicologi chiamano il 'paradosso della carne: la maggior parte delle persone ama gli animali (o almeno come loro) e ama/come la carne... Questo crea dissonanza cognitiva, un disagio psicologico che nasce quando teniamo a due punti di vista incompatibili , come 'Amo gli animali' e 'Amo la carne'.”

Quindi i carnivori giustificano la loro dieta con quelle che gli scienziati chiamano le 'quattro N': che mangiare carne è 'naturale', 'normale', 'necessario' o 'bello' da mangiare.


Alcuni amanti della carne hanno trovato supporto nelle comunità di tendenza conservatrice per le persone che vogliono sopravvivere con diete a base di carne.

Mentre la dieta a base di carne ha un sacco di praticanti non conservatori, ha visto un'impennata di popolarità a destra, dopo essere circolata in podcast di tendenza conservatrice e thread di Reddit.

Proprio il mese scorso, Mikhaila Peterson, la figlia dell'amato scrittore conservatore Jordan Peterson, ha iniziato a fare notizia per le sue affermazioni che viveva interamente di carne e acqua. Il professore aveva anche adottato la dieta, salutandola come un miracolo per perdere peso e liberare la mente, e promuovendo le sessioni di consulenza video sulla dieta dei carnivori da 90 dollari l'ora di sua figlia.

'Esiste una connessione tra l'esposizione ai punti di vista vegetariani o vegani e il desiderio di accertare un 'diritto' alla carne.'— Marta Zaraska

La dieta descritta da Mikhaila Peterson era una versione dello stile di vita dei carnivori, un regime alimentare che ha trovato crescente popolarità a destra.


Uno dei campioni più rumorosi della dieta è Shawn Baker, un ex chirurgo ortopedico che vende un programma di dieta che incoraggia i seguaci ad abbandonare tutti gli altri alimenti per la carne. 'World Carnivore Tribe', un gruppo Facebook lanciato da Baker alla fine del 2017, ha accumulato quasi 16.000 follower. (Nel 2017, Baker's Medical la licenza è stata revocata 'basato sulla mancata segnalazione di azioni avverse intraprese da un ente sanitario e sull'incapacità di esercitare la professione di licenziatario.')

Le posizioni a favore della carne spesso si sovrappongono alle credenze conservatrici, comprese le rappresentazioni tradizionali della mascolinità e agli insegnamenti biblici sugli esseri umani che hanno il dominio su altri animali, ha detto a The Daily Beast Amy Bentley, professoressa del Dipartimento di nutrizione e studi sull'alimentazione della New York University.

'Tutto è diventato così polarizzato, che anche qualcosa come mangiare carne può avere motivazioni politiche e messaggi ad esso collegati', ha detto Bentley. 'Quindi non è sorprendente per me che ci sarebbe una dieta a base di carne che sarebbe attraente per i conservatori'.

Gab, un social network 'libero di parola' che ha trovato il favore dell'estrema destra, ospita più gruppi di carnivori. Un rapido scorrimento di un gruppo è emerso da un utente di Gab che aveva pubblicato uno screenshot di se stesso dicendo a un uomo indiano che non avrebbe lavorato con lui, in parte perché, a suo parere, il basso consumo di carne rossa dell'India ha comportato una bassa produttività.

'Abbiamo provato esperimenti volontari con il nostro personale seguendo una dieta carnivora completa e abbiamo riscontrato guadagni di produttività del 32% e una diminuzione degli errori di un enorme 56%', ha scritto l'utente di Gab nell'e-mail al suo aspirante partner commerciale . “Inoltre, i giorni di malattia sono diminuiti di un impressionante 72%. Qualcosa a cui pensare.'

Un altro utente del gruppo, che ha pubblicato una foto della sua cucina casalinga, aveva un nome utente che faceva riferimento a un meme fascista sull'alimentazione di oppositori politici in un taglialegna, il che, a suo merito, è almeno coerente con le credenze anti-vegane.

Il fondatore di Gab, Andrew Torba, è un conservatore che pratica una versione della dieta dei carnivori e recentemente ha promosso dall'account Twitter di Gab. Ha detto a The Daily Beast di aver rinunciato alle verdure a febbraio dopo aver visto i video di Baker.

'Non sono severo come alcuni dei carnivori più estremi, ma seguo il modo di mangiare molto da vicino', ha detto Torba. “Faccio il digiuno intermittente (digiuni da 16 a 18 ore) e mi attengo ai prodotti animali dal lunedì al venerdì. Nei fine settimana mi concedo un 'pasto cheat' o due che ancora non includono verdure o cereali in eccesso. In genere si tratta di ali disossate impanate o forse di patatine fritte con un pasto. Se vado oltre e dico di mangiare mezza pizza, mi sentirò spazzatura per giorni, quindi semplicemente non lo faccio più.

Come alcuni altri praticanti della dieta dei carnivori, Torba ha detto di aver perso peso con la dieta - non sorprende per le prime fasi di una dieta a basso contenuto di carboidrati e ricca di proteine ​​- e afferma di aver sperimentato un picco di energia. Gli esperti medici sono meno abbagliati. Sebbene la dieta dei giovani non sia stata oggetto di studi clinici, i nutrizionisti hanno detto a BuzzFeed che i carnivori dovrebbero controllare i loro livelli di colesterolo e che la dieta potrebbe lasciare gli aderenti privi di determinate vitamine o a rischio di cancro del colon-retto. Come con la maggior parte delle diete, lo stile di vita dei carnivori è più rischioso per gli aderenti inesperti o poco studiati.

'Tutto è diventato così polarizzato, che anche qualcosa come mangiare carne può avere motivazioni politiche e messaggi ad esso collegati.' - Amy Bentley

Bentley si è unito a un coro di commentatori preoccupati per i movimenti intestinali dei carnivori. 'Nessun dottore lo chiamerebbe salutare', ha detto, aggiungendo che i carnivori correrebbero il minimo rischio se mangiassero tagli magri di carne ed evitassero tagli più economici e più grassi. Tuttavia, ha detto, 'non saresti sempre stitico?' (Peterson e altri carnivori hanno affermato di aver sofferto l'estremo opposto, sperimentando diarrea per settimane nella dieta.)

Ma Torba e altri carnivori rivendicano anche benefici meno quantificabili. Torba ha detto che la sua libido era aumentata con la dieta e collegata a uno studio che ha scoperto che le donne italiane hanno risposto più favorevolmente ai profili di incontri di uomini che hanno descritto le carni come i loro cibi preferiti. Lo studio, che suggeriva alle donne di preferire la 'conformità alle norme di genere dietetiche' (piuttosto che qualsiasi attrazione intrinseca per la carne) è recentemente arrivato al programma Fox News di Tucker Carlson, in un segmento chiamato 'The Liberal Sherpa' in cui Carlson discute un simbolico liberale corrispondente davanti a uno sfondo di fiori, arcobaleni e unicorni.

Il segmento ha anche segnato l'ultimo di una serie di programmi Fox News in cui un ospite maschio ha discusso un'ospite femminile sulle virtù della carne, a volte mentre brandisce una bistecca, spesso mentre morde una risatina. L'allusione è impossibile da evitare. Alex Jones, dopo essersi inspiegabilmente tolto la maglietta e aver mangiato un piatto di carne durante al 2017Lo specchiocolloquio , ha fatto penzolare una salsiccia davanti al giornalista e ha chiesto 'vuoi succhiare?'

Minacciare di portare via la carne di un uomo conservatore? Aspettati una reazione simile come se stendi una ghigliottina all'altezza dell'inguine.

Vinci McNamee/Getty

'La connessione tra carne e mascolinità è stata con noi per 2,5 milioni di anni, praticamente da quando abbiamo iniziato a cercare zebre marce nella savana... Per secoli gli uomini hanno limitato l'accesso delle donne alla carne: in molte culture ci sono tabù sulle donne che mangiano determinate tipi di carne, a volte anche puniti con la morte', ha detto Zaraska.

«Intendiamoci, però: non c'è motivo biologico per cui gli uomini abbiano bisogno di carne. Non esiste un singolo composto che gli uomini debbano semplicemente ricavare dalla carne e che nient'altro possa fornire. La connessione tra carne e mascolinità è puramente culturale. Semmai, ci sono studi che dimostrano che gli uomini che mangiano grandi quantità di carne rossa potrebbe avere un basso numero di spermatozoi . '

Da nessuna parte l'ansia maschile conservatrice per la carne è più visibile che nel termine 'ragazzo di soia', che gli alt-right usano per descrivere gli uomini liberali. Il termine fa riferimento alla teoria del castello secondo cui, poiché la soia contiene un tipo di estrogeno vegetale, femminilizza gli uomini, portando gli uomini vegani liberali ad essere meno mascolini. (Per un'ideologia così fissata sui binari di genere tradizionali, si potrebbe presumere che l'estrema destra incoraggerebbe diete iperfemminili 'da ragazza di soia' per le donne, ma non esiste un analogo simile perché le donne sono in genere ripensamenti o anatema assoluto nei circoli dell'alt-right. )

'C'è un motivo per cui i maschi beta hipster diventano vegani per essere alla moda e per 'giustizia sociale per gli animali'', ha detto Torba. 'Hanno una T bassa, una bassa libido, sono depressi e ansiosi e non ottengono l'energia spirituale dalla carne rossa per renderli un maschio alfa'.

“Non esiste un singolo composto che gli uomini debbano semplicemente ottenere dalla carne e che nient'altro possa fornire. La connessione tra carne e mascolinità è puramente culturale.” — Marta Zaraska

L'insulto, o almeno il suo spirito, non sta andando via mentre un numero lentamente crescente di liberali si rivolge a diete a base vegetale e un segmento più ampio dell'America conservatrice percepisce la loro carne come sotto attacco.

E il divario sinistra-destra sulla carne potrebbe crescere. Sebbene il sondaggio Pew del 2016 abbia riscontrato una maggiore incidenza di vegetarianismo rispetto a sondaggi precedenti , con i giovani che sono particolarmente propensi a seguire la dieta, il consumo di carne americano è previsto per ha raggiunto il massimo storico nel 2018 .

A Sondaggio Pew Research 2016 ha scoperto che il 9% degli americani seguiva per lo più diete vegane o vegetariane. La tendenza ha distorto a sinistra, con il 15% dei democratici liberali autoidentificati che saltano la carne e solo il 4% dei repubblicani conservatori che seguono la dieta. Quando i conservatori seguono una dieta vegana o vegetariana, hanno maggiori probabilità di ricadere rispetto ai mancini, secondo a Studio 2018 in Appetito , una rivista scientifica sul mangiare e sul bere. Quegli ex erbivori conservatori hanno smesso perché avevano adottato la dieta 'per ragioni meno incentrate su questioni di giustizia (diritti degli animali, ambiente, alimentazione dei poveri)' o per 'sentirsi socialmente non supportati nel loro sforzo', ha rilevato il giornale.

In quella particolare guerra culturale, i conservatori hanno i numeri. Nemmeno una pluralità di liberali vuole diventare vegetariana. Nemmeno Obama, l'apparente nemico della carne di Alex Jones, è vegetariano. L'America potrebbe essersi spostata a sinistra sulle questioni sociali, ma un futuro sembra ancora decisamente rosso: la carne.

Torba ha detto che lui e altri conservatori hanno in programma di rimanere carnivori.

'Conoscendo questi fatti e sentendo come mi sento in questo modo di mangiare, come posso tornare a mangiare carboidrati trasformati e altra spazzatura di cui non ho bisogno nel mio corpo?' ha detto di cose che non sono carne.